A gennaio se ne va: mazzata tremenda per Pioli

Brutta notizia per il tecnico rossonero, che a breve potrebbe dover fare i conti con l’emergenza anche in un settore finora coperto

Se la scorsa stagione della Juve – tra penalizzazioni, annullamenti e successive sanzioni ufficiali – fu definita ‘folkloristica’ dal tecnico Max Allegri, lo stesso termine potrebbe essere adottato per definire la situazione del Milan relativamente agli infortuni.

Brutta mazzata per Pioli, che saluta il giocatore a gennaio
Il giocatore va via a gennaio, brutto colpo per Pioli (LaPresse) – Tshot.it


Gli innumerevoli guai- muscolari e non – lamentati dai giocatori rossoneri stanno condizionando enormemente l’annata del club di Via Aldo Rossi, col tecnico Stefano Pioli costretto talvolta a delle vere e proprie acrobazie per mettere in campo una squadra che avesse un minimo di coerenza  logica.

Proprio quando l’infermeria sembrava sul punto di svuotarsi – con l’atteso rientro del lungodegente Bennacer, fermo dallo scorso 10 maggio – ecco arrivare la nuova tegola rappresentata dagli infortuni di Tommaso Pobega e Noah Okafor nell’ultima brillante affermazione interna contro il Monza.

Come se non bastassero gli ultimi due stop – che fanno salire il conteggio a 29 infortuni in 4 mesi, un vero record – ora ci si mette anche l’imminente Coppa d’Africa a rovinare i programmi dell’allenatore piacentino. Proprio il centrocampista algerino, ancora non rientrato a pieno regime a livello di minutaggio, potrebbe infatti salutare la truppa con l’inizio dell’anno nuovo.

Bennacer inguaia Pioli: il Milan riapre il mercato a centrocampo

Come comunicato ufficialmente dalla Federazione algerina che nella giornata del 19 dicembre ha stilato la lista dei calciatori pre-convocati dal Ct Belmadi per la kermesse che si giocherà dal 13 gennaio all’11 febbraio 2024, Bennacer figura nell’elenco di quelli pre allertati dal tecnico per giocare la competizione.

Tegola per Pioli, che saluta il giocatore a gennaio
Bennacer parte per la Coppa d’Africa: Pioli nei guai LaPresse) – Tshot.it

Questo sta a significare che, con già Pobega out per diverso tempo, e Krunic con le valigie pronte destinazione Fenerbahce, i rossoneri potrebbero essere ‘corti’ anche a centrocampo. Sempre che effettivamente Bennacer superi la prima selezione che consta, finora, di 55 calciatori già ‘avvertiti’ con la pre-convocazione.

Se dovesse fare a meno anche del suo metronomo di centrocampo per tre settimane o più, il Milan dovrebbe assolutamente tornare sul mercato a caccia di un profilo da inserire nella linea mediana.

Secondo quanto riferisce Sport Mediaset, oltre a continuare a battere la pista Ouedraogo – il talento 17enne dello Schalle 04 sul quale vige l’interesse di mezza Europa – Furlani potrebbe bussare alla porta del Ds del Torino Vagnati per sondare il terreno su Samuele Ricci, anche lui ex Empoli come Krunic e Bennacer, che sta ben figurando agli ordini di mister Juric.

L’operazione si preannuncia complicata visto che Ricci rappresenta un assoluto punto fermo in una formazione, quella granata, che grazie agli ultimi risultati si è riaffacciata prepotentemente in zona Europa.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy