Accordo raggiunto, l’allenatore firma fino al 2026: i dettagli

Arrivato in città nella giornata di ieri, l’allenatore avrebbe limitato gli ultimi dettagli con la società raggiungendo l’accordo definitivo.

L’ufficialità è oramai dietro l’angolo, mancano davvero solo le firme sui contratti che dovrebbero arrivare nei prossimi giorni, se non addirittura ore. Dopo un casting forsennato, dunque, la società ha dunque deciso di affidarsi all’esperienza internazionale e non di un allenatore che in carriera ha vinto e che si legherà a questa storica compagine europea con un contratto biennale fino al 2026.

Accordo raggiunto con l'allenatore, mancano solo le firme
Accordo l’allenatore, firmerà un contratto fino al 2026 (Ansa foto) – tshot.it

Più passano le ore e più trapelano dettagli importanti in merito al contratto che il tecnico si accinge a firmare, cosa che non può fare altro che dimostrare l’imminenza della cosa.

Accordo raggiunto con l’allenatore: mancano davvero solo le firme

Il calciomercato degli allenatori inizia a muovere le prime importanti pedine in vista della prossima, ed oramai imminente, estate, dove tantissime squadre cambieranno in panchina dopo l’ultima stagione.

Fra queste rientra sicuramente il Barcellona, che dopo il caos relativo alla permanenza di Xavi si è ritrovato ad avviare il casting per il nuovo allenatore a causa della rottura insanabile dei rapporti fra l’allenatore spagnolo ed il presidente Joan Laporta. A fronte di questo nel corso degli ultimi giorni tantissimi nomi di spessore sarebbero stati accostati alla panchina blaugrana, fra i quali anche quello di Roberto De Zerbi, ma dopo i deludenti risultati dell’appena conclusasi stagione il numero uno del Barça ha deciso di puntare su un profilo d’esperienza che desse delle garanzie soprattutto a livello tecnico, allenatore che fra le altre cose sarebbe stato incontrato proprio ieri dalla dirigenza catalana a Barcellona e con il quale sarebbe stato raggiunto anche un accordo di massima, che ora non aspetta altro di essere firmato.

Stando dunque a quanto riportato da AS, Hansi Flick sarà il nuovo allenatore del Barcellona. Oramai non ci sono davvero più dubbi, a conferma del fatto che più passano le ore e più trapelano dettagli importanti inerenti al contratto che il tedesco andrà a firmare con il Barça.

Flick-Barcellona: accordo fino al 2026, le cifre

Mancano davvero solo le firme, ma per la fine di questa settimana Hansi Flick dovrebbe essere presentato come nuovo allenatore del Barcellona. L’incontro di ieri con i vertici della società blaugrana sono andati talmente bene al punto che potremmo parlare di affare praticamente fatto, come confermato dai dettagli lasciati trapelare in mattinata da SPORT.

Stando al noto quotidiano sportivo spagnolo, infatti, Flick si legherà al Barcellona fino al 30 giugno 2026, dunque con un contratto biennale che al momento non sembrerebbe avere alcuna clausola per un eventuale rinnovo automatico. Anche le cifre sarebbero state svelate, e potremmo dire essere irrisorie rispetto a quelle che ci si aspettava: l’ex CT della Germania in blaugrana guadagnerà infatti “solo” 3 milioni di euro a stagione, ai quali dovranno essere aggiunti una serie di bonus legati ai risultati ed alle prestazioni della squadra.

Svelati i dettagli dell'accordo fra Flick ed il Barcellona
Flick-Barcellona, accordo fino al 2026 a 3MLN di euro a stagione più bonus (Ansa foto) – tshot.it
Impostazioni privacy