Addio al presidente, calcio in lutto: un dolore tremendo

In attesa dell’inizio del prossimo Europeo, il mondo del calcio deve dire addio ad un presidente di un club.

Dopo la finale di Champions League vinta dal Real Madrid di Carlo Ancelotti contro il Borussia Dortmund, di fatto, la stagione 2023/24 per i club è ufficialmente terminata. La luce dei riflettori del mondo del calcio, quindi, è tutta rivolta verso il prossimo Europeo. Venerdì prossimo, infatti, scatterà in Germania la massima competizione europea per le selezioni nazionali del ‘Vecchio Continente’.

Addio ad un presidente
Nel mondo del calcio c’è stato un lutto che ha sconvolto tanti tifosi (Ansa Foto) tshot.it

L’Italia di Luciano Spalletti, quindi, è chiamata a difendere il titolo vinto tre anni fa a Wembley contro l’Inghilterra da Roberto Mancini, anche se sarà molto difficile per la Nazionale guidata dal tecnico toscano. Gli azzurri, infatti, non sono di certo tra i favoriti per la vittoria finale, vista la presenza di nazionali forti come Francia, Portogallo, Spagna e, per l’appunto, l’Inghilterra di Gareth Southgate. 

La nostra Nazionale, inoltre, è stata inserita  in un girone di ferro. L’Italia, infatti, dovrà superare scogli importanti come Spagna, Croazia ed Albania per accedere agli ottavi di finale. Proprio per questo motivo, gli azzurri sono obbligati a vincere il match d’esordio contro la selezione albanese. Tuttavia, in attesa dell’inizio del prossimo Europeo, il calcio europeo è stato scosso da un lutto che ha colpito tanti tifosi.

Lutto nel calcio europeo, morto l’azionista di maggioranza di un club olandese

Come comunicato dallo stesso club olandese degli Go Ahead Eagles, infatti, è morto per colpa di un infarto l’azionista il loro azionista di maggioranza dal 2022, ovvero Kees Vierhouten (tra gli uomini più ricchi dei Paesi Bassi). La morte di quest’ultimo, avvenuta a soli 51 anni, ha scosso tutto il calcio olandese, e non solo

Morto il presidente di un club olandese
Kees Vierhouten, azionista di maggioranza dei Go Ahead Eagles, è morto a 51 anni (Foto Instagram) tshot.it

Ecco la nota ufficiale dei Go Ahead Eagles con la quale è stata comunicata la morte di Kees Vierhouten: “Il club, con estremo dolore, prende atto della morte del 51enne Kees Vierhouten. Da parte della nostra famiglia ci stringiamo al dolore dei suoi cari”. 

I Go Ahead Eagles, quindi, devono dire addio al loro azionista di maggioranza. Il club aveva da poco festeggiato la qualificazione ad una competizione europea, visto che parteciperà alla prossima edizione della Conference League ma, ovviamente, la scomparsa di Kees Vierhouten ha portato tutti nel più totale sconforto.

Impostazioni privacy