Addio Juve, Allegri in un’altra big: l’annuncio dell’amico

L’amico di Allegri svela il futuro dell’allenatore della Juventus. Ecco le ultimissime in merito al destino del tecnico che a fine stagione saluterà i bianconeri.

Quale futuro per Massimiliano Allegri? Nuove indiscrezioni sulla prossima squadra dell’allenatore che è ai ferri corti con la Juventus. Scaricato dal club e dai tifosi, il tecnico s’è già messo alla ricerca di un nuovo club in vista della prossima stagione di Serie A.

Tiene banco, alla Juventus, il futuro di Massimiliano Allegri. Il tecnico è sempre più in discussione dopo i quattro risultati negativi del mese di febbraio. Nonostante un contratto in essere, con scadenza a giugno 2025, il livornese è pronto a salutare in anticipo e a vivere una nuova esperienza sulla panchina di un’altra big. C’è l’annuncio da parte di una persona che conosce molto bene l’allenatore della Juventus Allegri.

Addio Allegri, ecco i dettagli

Grande amico di Max Allegri, Ubaldo Righetti ha svelato la prossima destinazione del tecnico dei bianconeri. C’è la possibilità che lasci la Juventus alla fine di questa stagione.

Ecco le parole alla Domenica Sportiva dell’ex giocatore, con cui ha condiviso l’esperienza a Pescara con Allegri.

“A fine anno penso che Allegri lascerà la Juventus. Lui vuole vivere altre esperienze, non penso andrà all’estero. Massimo tre anni si può stare in una società, il tempo per costruire e sviluppare tutto per raggiungere un risultato”.

Ma quale può essere la prossima squadra di Massimiliano Allegri la prossima stagione?

“Non credo che il Napoli sia una pista percorribile. Magari può andare al centro. La Roma gli piace, la Lazio non credo. Lui in passato ha rifiutato anche il Real Madrid e posso dire che è stato vicino anche alla Roma”.

Bufera Juve: Allegri nel mirino
Momento difficilissimo per Allegri: bordate anche dallo spogliatoio – Foto ANSA (Tshot.it)

Allegri Juventus: divorzio a fine stagione, le ultime

Dubbi e perplessità in casa Juve su Massimiliano Allegri. L’allenatore è pronto a chiudere in anticipo la sua avventura in bianconero. L’addio può arrivare al termine di questa stagione. Intanto, per la successione avanza l’ipotesi di Thiago Motta che è uno dei preferiti della dirigenza bianconera. L’allenatore, protagonista con il Bologna di una stagione super, è pronto ad intraprendere questa avventura con i bianconeri. Giuntoli l’ha messo nel mirino ed è il primo nome in caso d’addio di Allegri dalla Juventus.

Impostazioni privacy