Addio Nadal, l’ultimo annuncio rimescola le carte: tifosi spiazzati

Rafa Nadal tornerà in campo prima a Brisbane e poi a Melbourne dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori tutta la stagione scorsa

Rafa Nadal torna a giocare. È questa la grande notizia per gli appassionati di tennis che da tempo speravano di rivedere in campo il maiorchino. L’infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori per l’intera stagione scorsa è finalmente alle spalle e adesso è di nuovo tempo di scendere in campo per tornare a vincere.

Rafa Nadal, annuncio importante
Addio Nadal, l’annuncio cambia tutto (LaPresse) – Tshot.it

Lo farà a partire dall’Atp 250 di Brisbane e poi all’Australian Open dove potrà contare sul ranking protetto per entrare nel tabellone principale. La speranza è quella che il fisico dello spagnolo regga a sufficienza per permettergli di portare a termine questa stagione e, perché no, di proseguire anche in quelle a venire.

Lui stesso aveva ammesso che il 2024 potrebbe essere il suo ultimo anno da professionista e ciò in virtù di un’età, 37 anni, che non gli permette più di essere sempre in condizione ottimale. Per questo, c’è il timore che la sua carriera possa finire presto. Tuttavia, è in questi giorni è arrivato un annuncio che può rimescolare le carte. Secondo Paolo Bertolucci, infatti, Rafa prenderà il ritorno molto seriamente.

Nadal, Paolo Bertolucci sicuro: “Non torna per fare il tour d’addio”

Per il campione della Coppa Davis del 1976, infatti, il rientro nel circuito di Nadalera nell’aria da tempo” ha scritto nel suo editoriale per La Gazzetta dello Sport. Questo perché è sempre stato obiettivo di Rafa tornare a giocare ai massimi livelli.

Nadal, tifosi spiazzati: annuncio a sorpresa
Nadal, Bertolucci esalta lo spagnolo (LaPresse) – Tshot.it

Parliamo di un campione che ha preso tremendamente sul serio il tennis fin da bambino – prosegue –. Per lui non è solo un lavoro, ma la passione di una vita“. Inoltre, Bertolucci ha definito il 22 volte campione Slam “l’imperatore della terra battuta“, tanto che, secondo lui, “non si è mai visto un giocatore così forte sul rosso nella storia di questo sport“.

Del resto, Nadal ha vinto 14 Roland Garros, 9 Masters di Montecarlo e 10 Internazionali di Roma. Successi, questi, che per forza di cose lo vorranno far tornare al meglio della condizione proprio in occasione del via della stagione sulla terra battuta.

La sua voglia di competere è tanta e per l’ex tennista non ci sono dubbi che Rafa voglia riprendere il suo cammino di vittorie già in questo nuovo anno che sta per iniziare. “Sono sicuro che avrà ancora una gran voglia di competere e di superare i suoi avversari – conclude -. Uno come lui non torna per fare il tour d’addio. I tornei non saranno passerelle per ricevere gli ultimi applausi e congedarsi dai suoi tifosi“.

Impostazioni privacy