Alla Ferrari con Hamilton, decisione imminente

Il passaggio di Lewis Hamilton alla Ferrari potrebbe scuotere e non poco la Formula Uno. Le dichiarazioni fanno rumore.

Manca ancora circa un mese all’inizio della stagione di Formula Uno, ma il Mondiale sta già vivendo momenti importanti prima di cominciare. Negli ultimi giorni il circuito è stato scosso dal clamoroso passaggio di Lewis Hamilton alla Ferrari, trasferimento già annunciato ma che avverrà ufficialmente alla fine di questa stagione.

clamoroso Hamilton, anche lui alla Ferrari
Hamilton-Ferrari, colpo di scena (Lapresse) Tshot

Un accordo shock, pluriennale, che vedrà Hamilton indossare la tuta della Ferrari e provare a superare lo straordinario record di Michael Schumacher. Il trasferimento ha scioccato gli addetti ai lavori, nessuno se lo sarebbe mai aspettato, ma alla fine Hamilton ha sorpreso tutti e ha deciso per questa nuova esperienza. Lewis avrà 40 anni quando guiderà la Ferrari, ma si è già detto carico per questa nuova avventura.

Hamilton è passato alla Mercedes nel 2013, sono passati ormai dieci anni e il pilota britannico ha un forte legame con molti personaggi del mondo Mercedes. Ovviamente con Toto Wolff, Team Principal della Mercedes, ma non solo: uno dei personaggi del mondo Mercedes più legato al pilota è lo storico ingegnere Peter ‘Bono’ Bonnington, anch’egli icona della monoposto britannica e protagonista di tante vittorie del sette volte campione del Mondo.

Mercedes, occhio al futuro di Bonnington

In una delle conferenze stampa dopo l’annuncio dell’addio di Hamilton, Toto Wolff ha rivelato un retroscena proprio su Bonnington, parole che dimostrano il grande legame dell’ingegnere con Hamilton. Wolff ha svelato in diretta: “Per ora posso dire che quando gli ho detto di Hamilton e del suo passaggio alla Ferrari, lui mi ha chiesto se fosse il primo di Aprile. Beh, ne riparleremo in futuro”, la chiosa finale del Team Principal della Mercedes.

Bonnington dalla Mercedes alla Ferrari
Shock in casa Mercedes (Lapresse) Tshot

Quindi ad ora il dirigente ha preferito evitare l’argomento, consapevole che ora la squadra corre davvero un grosso rischio. Bonnington ha un grande legame con Hamilton e non è affatto escluso un suo possibile passaggio alla Ferrari nel 2025, per continuare l’avventura insieme. Anche i tifosi del Cavallino Rampante chiedono da tempo un cambio di ingegneri, soprattutto per quel che riguarda lo spagnolo Xavier Marcos.

Individuato dai tifosi della Rossa come uno dei punti deboli e dei protagonisti in negativo del momento difficile in casa Ferrari. Tra poche settimane comincerà la nuova stagione, sarà l’ultima della coppia composta da Charles Leclerc e Carlos Sainz e dal 2025 potrebbero esserci importanti novità anche in chiave ingegneristica.

Impostazioni privacy