Allegri ha trovato subito squadra dopo l’esonero: l’annuncio

Dopo il contestato esonero dalla Juventus, Massimiliano Allegri avrebbe subito trovato squadra in vista della prossima stagione.

Fra le pagine dell’odierna edizione de La Gazzetta dello Sport, infatti, non sarebbe di certo passato inosservato agli occhi soprattutto dei più attenti l’annuncio che difatti svelerebbe quella che potrebbe e dovrebbe essere la prestigiosa panchina sulla quale siederà l’allenatore toscano dopo l’addio alla Vecchia Signora.

L'esonero dalla Juventus è già il passato per Massimiliano Allegri
Allegri ha subito trovato squadra dopo l’esonero dalla Juventus (LaPresse) – tshot.it

Al momento da nessuna delle due parti sarebbero arrivate conferme, ma non è assolutamente da esclude che nelle prossime settimane, se non addirittura già nei prossimi giorni, possano arrivare novità importanti e concrete in merito a questa possibilità.

Esonero? Nessun problema: Allegri avrebbe già trovato squadra

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Massimiliano Allegri a neanche 24 ore dal suo esonero immediato dalla Juventus. Stando alle ultime notizie, infatti, l’allenatore toscano avrebbe già trovato squadra in vista della prossima stagione. 

Essendo un profilo d’esperienza internazionale, con un curriculum che parla da sé, l’oramai ex bianconero sarebbe un profilo che potrebbe fare al caso di tantissime squadre in giro per l’Europa, ma a quanto pare potrebbe essere l’uomo della provvidenza, colui il quale accetterà una panchina che fino a questo punto sembrerebbe essere maledetta considerati i continui rifiuti che avrebbe ricevuto nel corso di questi mesi.

L’ex calciatore ed allenatore Giovanni Galeone, infatti, intervistato dai taccuini dei colleghi de La Gazzetta dello Sport, oltre a commentare negativamente l’esonero di Massimiliano Allegri, ha anche detto quella che secondo lui sarebbe la squadra ideale per il proseguo della carriera del toscano. L’ex Napoli, fra le altre, avrebbe detto a la rosea che vedrebbe davvero tanto bene il toscano alla guida del Bayern Monaco, club ricco di talenti che l’oramai ex Juventus sarebbe in grado di riportare al successo dopo l’incredibile delusione di questa stagione, nella quale i bavaresi non sono riusciti a vincere nulla dopo oltre 12 anni.

Galeone consiglia Allegri, fra Bayern, Milan ed Arabia Saudita

Deluso dal comportamento avuto dalla Juventus nei confronti di Massimiliano Allegri, l’ex allenatore e calciatore Giovanni Galeone ha parlato ai taccuini de La Gazzetta dello Sport pronosticando dove secondo lui la carriera dell’allenatore toscano potrebbe continuare.

L’oramai 83enne ha addirittura parlato di sogno Bayern Monaco, accantonando ogni altro tipo di possibilità. Fra le pagine de la rosea si può infatti leggere: “Il mio sogno è quello di vedere Allegri in Baviera, anche se spero di poterlo vedere allenare anche in Premier League. Ritorno al Milan? No, così come l’opzione Arabia Saudita. Non credo che Max accetti una destinazione del genere, non ha bisogno di soldi. Piuttosto credo che un pensiero su Allegri lo farà anche De Laurentiis, suo estimatore da sempre”. 

Insomma l’esonero dalla Juventus non intaccherebbe più di tanto il proseguo della carriera di Massimiliano Allegri, il quale si metterà subito alla ricerca con il suo entourage di una nuova sfida. Non ci resta da capire solo quale, staremo a vedere.

Galeone sogna di vedere Allegri Allegri sulla panchina del Bayern Monaco
Il futuro di Allegri secondo Galeone, fra Bayern, Premer, Milan ed Arabia Saudita (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy