Allegri-Juventus: cambia tutto, arriva una voce da Torino

Ultimissime notizie sul futuro alla Juventus dell’allenatore Massimiliano Allegri: c’è una nuova voce da Torino.

La vittoria contro la Fiorentina avvicina, sempre di più, i bianconeri verso la qualificazione alla prossima Champions League. Servono almeno 70 punti per la matematica, per adesso non si fanno calcoli anche se alla Vecchia Signora mancano ancora 8 punti da conquistare nelle ultime sette di campionato. Il calendario è ostico, alla prossima ci sarà il derby contro il Toro: un appuntamento da non fallire per Allegri che si gioca anche il suo futuro. Ecco nuovi aggiornamenti riguardo il destino del tecnico sulla panchina della Juventus.

allegri juventus
Allegri-Juventus, c’è un colpo di scena: incontro con Giuntoli, le ultime (La Presse foto) – tshot.it

Il tecnico negli spogliatoio ha alzato la voce ed ha attaccato anche i suoi dirigenti. Sono questi i retroscena che arrivano da Torino, è successo nel corso della partita di campionato contro la Fiorentina. Ecco perché molto presto incontrerà Giuntoli per fare il punto della situazione riguardo il futuro.

Quale futuro per Allegri alla Juventus? Cambia tutto

Da parte di Allegri non c’è alcuna volontà di lasciare la Juventus. Il tecnico vuole sedersi ad un tavolo per discutere con i bianconeri del rinnovo.

Il contratto in scadenza a giugno 2025 pesa come un macigno sui conti della società che sta lavorando per trovare una via d’uscita. Secondo le ultime indiscrezioni, riportate dal Corriere dello Sport, dopo la matematica conquista della qualificazione in Champions League ci sarà l’incontro fra Allegri e la Juventus. Per il momento le parti sono concentrate su questo finale di stagione, fra campionato e Coppa Italia.

Per il momento non s’è aperta la trattativa per il rinnovo oltre il 2025. Allegri per restare chiede delle garanzie e sullo sfondo c’è sempre l’ipotesi di Thiago Motta che è il favorito numero uno in caso d’addio di Max.

thiago motta
Juventus: intreccio Thiago Motta Allegri, cosa succederà a fine stagione (La Presse foto) – tshot.it

Juventus: le richieste di Allegri a Giuntoli

La Juventus sta riflettendo riguardo il futuro di Massimiliano Allegri. Difficile che il tecnico resti ancora per un altro anno con il contratto in scadenza. La fine del rapporto è fissato per giugno 2025, ciò obbliga la società a fare delle riflessioni. Se il club decidesse di tenere Allegri, allora bisognerà procedere al prolungamento con l’allenaote pronto ad avanzare delle richieste.

Allegri – secondo il Corriere dello Sport –  vorrebbe garanzie tecniche dopo aver passato le ultime tre stagioni a lanciare giovani e a seguire il programma della società, anche extracampo, che hanno compromesso anche la costruzione sua squadra. Ecco perché non sarà facile trovare l’intesa e sullo sfondo resta viva l’ipotesi di Thiago Motta.

Impostazioni privacy