Almeno 40 milioni per Chiesa: adesso il rinnovo è più vicino

Federico Chiesa e la Juventus, il rinnovo è sempre più vicino: per strapparlo ai bianconeri, infatti, ci vorranno almeno 40 milioni di euro.

Prove di dialogo tra Federico Chiesa e la Juventus. L’accordo tra giocatore e società per il rinnovo non è stato ancora trovato, vive una fase di stallo da tempo, ma adesso può esserci una nuova e decisiva accelerata. La valutazione che il club bianconero ha dato al proprio giocatore è altissima e questo permette di avere maggiori margini per il prolungamento dell’accordo che scadrà nel 2025.

Chiesa, rinnovo con la Juve sempre più vicino
Si avvicina a grandi passi il rinnovo con la Juventus per Federico Chiesa – tshot.it

Riavvolgendo il nastro, il figlio d’arte sta trattando da mesi con la dirigenza il rinnovo di contratto senza però riuscire a trovare un accordo. Dobbiamo risalire addirittura allo scorso ottobre per trovare il primo incontro con la dirigenza, capitanata da Giuntoli, ma ovviamente la fumata fu grigia tendente al nero. La volontà, almeno stando a quanto raccontano le parti ufficialmente, è di proseguire insieme ma poi a conti fatti una quadra non riescono a trovarla. Tutti sono fermi sulla propria posizione.

Chiesa e la Juventus, avanti ancora insieme? La situazione

Il giocatore chiede un aumento rispetto ai 5,5 milioni di euro a stagione che percepisce adesso. La Juve non è disposta a darglielo o almeno non in maniera consistente, in quanto la propria nuova politica è quella di contenere i prezzi per non incorrere negli stessi errori che hanno portato alla nefasta stagione 2022/23. La trattativa dunque procede da mesi senza ricavare un ragno dal buco.

Chiesa e la Juventus, avanti ancora insieme?
Federico Chiesa può prolungare il suo accordo con la Juventus – (ANSA) – tshot.it

I più maligni hanno asserito come ci sia stato proprio il mancato accordo, fino ad oggi, dietro all’involuzione da parte del campione d’Europa, partito alla grande e poi fermatosi verso ottobre, quando iniziavano i primi incontri con l’entourage. Fino a perdere il posto da titolare a favore dell’esplosione di Yildiz, anche complice un infortunio. Da qualche giorno si è aperto uno spiraglio in merito al proseguimento della sua avventura a Torino. D’altronde se non partirà in questa sessione di mercato estiva, dovrà esserci il rinnovo: difficilmente può restare a scadenza.

Secondo quanto riferito dal giornalista Momblano a Juventibus, Chiesa non è attualmente cedibile per la Juve. Di sicuro non basteranno 25 milioni per portarlo via da Torino. La cifra per poter sedersi a trattare è almeno 40 milioni, anche se la volontà del club è quella di incontrare ancora il giocatore per trattare il rinnovo. Federico non è sul mercato e presto si discuterà ancora del nuovo accordo.

Impostazioni privacy