Alonso esce allo scoperto: tifosi in delirio

Fernando Alonso ha deciso di uscire allo scoperto e svelare i piani per il suo futuro: i suoi tantissimi tifosi non aspettavano altro.

Il Mondiale 2024 di Formula 1, che prenderà il via il 29 febbraio con le prime prove libere in Bahrain, sarà il 21esimo per Fernando Alonso. Lo scorso anno il pilota asturiano, campione del mondo nel 2005 e nel 2006 con la Renault, ha dimostrato di non sentire assolutamente il peso dell’età: nonostante i suoi 42 anni Alonso è stato protagonista di una splendida stagione con la Aston Martin, chiusa al quarto posto con 206 punti (alla pari con Charles Leclerc).

Alonso esce allo scoperto: tutto sul futuro
Alonso manda in visibilio i tifosi: ora non ci sono più dubbi – Foto ANSA (Tshot.it)

Nelle scorse ore Alonso ha presentato la nuova AMR24 della Aston Martin, una monoposto nuova che porta all’estremo i concetti della macchina dello scorso anno. I tantissimi tifosi dell’ex pilota della Ferrari sperano che la scuderia con sede a Silverstone possa permettergli di correre con una vettura ancora migliore in questo nuovo campionato ormai alle porte.

E’ difficile immaginare un Alonso in competizione con Verstappen per il titolo, ma di certo lo spagnolo è molto carico e desideroso di dare fastidio ai migliori. E per quanto riguarda il futuro? Il pilota di Oviedo ha un’intesa con la Aston Martin in scadenza a fine 2024 e in queste settimane sono state molte le voci che hanno riguardato l’ex campione del mondo di F1.

Alonso dice tutto: ora non ci sono più dubbi

In un’intervista rilasciata a GPBlog, Alonso ha spiegato che i movimenti anticipati nel mercato per il 2025 – in particolare il passaggio di Hamilton in Ferrari – non lo influenzeranno in alcun modo, dimostrando così il massimo attaccamento per la sua attuale scuderia.

Alonso manda i tifosi in delirio
Alonso ricorda che nel 2025 sarà libero: può provarci la Mercedes – Foto ANSA (Tshot.it)

Tuttavia Alonso ha fatto anche notare che sarà l’unico dei tre Campioni del Mondo in pista a restare libero per il 2025. Oltre a Hamilton, infatti, c’è Verstappen, che però è blindatissimo da un contratto con la Red Bull fino al 2028. Il 42enne ha precisato che se dovesse decidere di proseguire la sua carriera anche oltre il 2024 la sua priorità andrà comunque alla Aston Martin.

Eppure c’è chi ritiene che la Mercedes possa fare un tentativo per avere Alonso il prossimo anno. Il team guidato al muretto da Toto Wolff dovrà fare a meno di Hamilton ed è pertanto alla ricerca del miglior sostituto possibile. Leclerc e Norris hanno appena rinnovato i loro contratti con Ferrari e McLaren, mentre Verstappen è fuori mercato: la Mercedes potrebbe davvero provare a convincere l’asturiano.

Impostazioni privacy