Altro esonero, decisione presa: c’è la svolta

Presto un’altra panchina potrebbe saltare in Italia. Il club avrebbe infatti deciso cosa farne dell’allenatore dopo l’ultima sconfitta in campionato.

La squadra naviga in acque tutt’altro che calme, e la posizione che attualmente occupa in classifica ne è la più lampante conferma. Per raggiungere l’obiettivo prefissatosi ad inizio stagione c’è bisogno dell’apporto di tutti ma soprattutto di una svolta, che potrebbe arrivare con il clamoroso esonero dell’allenatore.

Scesa definitiva sull'esonero
Altro esonero, il club ha preso la sua decisione (LaPresse) – tshot.it

Di questa possibilità se n’è parlato tanto già nel corso degli scorsi giorni, ma con l’ultima cocente sconfitta in campionato sarebbe arrivata la decisione definitiva da parte della società in merito a questo scenario.

Altro esonero in Serie A: la società ha deciso

La complicata situazione di classifica nella quale riversa la squadra potrebbe portare la società ad esonerare l’allenatore per sperare in una scossa che molto probabilmente solo una nuova figura sarebbe in grado di dare.

L’ultima sconfitta in campionato conferma come ci sia bisogno di nuovi stimoli per provare a dare una svolta immediata ad una stagione che rischia di essere più fallimentare di quanto effettivamente ci si potesse aspettare. Questo è quello che più realmente preoccupa la proprietà, che in questi giorni si riunirà per valutare l’operato dell’allenatore per poi prendere una decisione definitiva, che stando alle ultime notizie non sembra essere così distante da quanto è trapelato nelle ultime ore.

Stando infatti a quanto riportato anche questa mattina in edicola da Il Corriere dello Sport, nonostante l’evidente rendimento deludente della squadra, il Cagliari ha intenzione di continuare con Claudio Ranieri fino alla fine della stagione. L’allenatore romano è infatti il profilo giusto a detta del presidente Giulini, che a questo punto non può fare altro che puntare sull’esperienza dell’ex Roma per sperare in una complicata salvezza.

Esonero Ranieri: arriva la conferma del Cagliari

Sin dall’inizio l’obiettivo del Cagliari è sempre stato quello di raggiungere la salvezza, in qualsiasi modo possibile purché la si ottenesse. Al momento la classifica dice che il 17esimo posto dista solo un punto in attesa di capire cosa l’Udinese farà contro la Juventus, motivo per il quale si può ancora sperare di poter mantenere la categoria.

Per questo motivo, nonostante la 14esima sconfitta stagionale, il Cagliari ha deciso di confermare in panchina Claudio Ranieri, che ora avrà il compito di tirare il meglio di sé dai suoi giocatori per ripagare la fiducia che la società gli ha dato.

Ranieri rimane saldo sulla panchina del Cagliari
Il Cagliari conferma Ranieri alla giuda della squadra (LaPresse) – tshot.it

Cagliari: prossimo mese decisivo

Nonostante la conferma Claudio Ranieri si giocherà il suo futuro sulla panchina del Cagliari nel prossimo mese, dove in successione la formazione sarda incontrerà in campionato Udinese, Napoli, Empoli e Salernitana. 3 partite su 4 sono scontri diretti per la salvezza, motivo per il quale l’allenatore romano ha una sola possibilità a disposizione: vincere, o comunque fare punti contro le dirette concorrenti per confermarsi ancora sulla panchina dei rossoblù.

Prossimo mese ricco di scontri diretti per il Cagliari
Ranieri si giocherà il suo futuro a Cagliari con le prossime 4 giornate di Serie A (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy