Arda Guler in prestito in Serie A, l’ex Pallone d’Oro: “Scelta giusta”

Arda Guler potrebbe arrivare in Italia in futuro e giocare in prestito nel nostro campionato, per trovare lo spazio che cerca.

Secondo quanto fanno sapere i media spagnoli, infatti, potrebbe finire in Italia per ritagliarsi un posto da protagonista, considerando che Vincenzo Montella – tecnico che potrebbe consigliargli la miglior destinazione in Serie A – vuole averlo ad alti livelli per la sua Turchia del presente e del futuro.

Arda Guler può arrivare in Serie A, il consiglio dell'ex Pallone d'Oro
Arda Guler e Antonio Rudiger – tShot (La Presse)

L’ex Pallone d’Oro 2001, che ha vissuto un’esperienza in passato anche al Real Madrid pure senza incidere più di tanto nell’avventura ai Blancos, ha così parlato del futuro di Arda Guler, ai microfoni di AS in Spagna.

“Scelta giusta”, l’ex Pallone d’Oro consiglia Arda Guler dopo le notizie di mercato

Ha di recente segnato il suo primo gol con il Real Madrid, Arda Guler, calciatore che non ha ancora inciso quanto avrebbe voluto a causa dell’infortunio che gli ha stoppato il percorso di crescita e alle mancate possibilità di vedersi tra i titolari del club dei Blancos.

Il motivo è ovviamente legato ai calciatori titolari della formazione allenata da Carlo Ancelotti, di livello mondiale, che stanno frenando così la crescita del calciatore che è finito tra le idee dei club italiani, per un prestito secco.

A prendere voce è Micheal Owen, che ha consigliato di restare al Real Madrid, lo stesso Arda Guler. Per esperienza personale, ha così parlato l’ex leggenda del calcio inglese, direttamente dalla Spagna.

Arda Guler: parla Micheal Owen, permanenza al Real Madrid

Non era un titolarissimo quando ha vissuto la sua esperienza ai Galacticos, Micheal Owen, che però ha un ricordo importante della sua avventura al Real Madrid. E, per tale motivo, parla così di Arda Guler, che deve restare ai Blancos per “farsi le ossa”, secondo lo stesso ex attaccante inglese: “L’esperienza che fai al Real Madrid non ha paragoni. Ogni giorni ti alleni con i giocatori più forti al mondo, puoi giocare insieme a loro in allenamento e in campo, quando ti capita l’occasione. Addirittura si ha pure la Squadra B per accumulare i minuti. Io dico che deve avere pazienza e non partire, non cercare futuro altrove. Modric e Kroos non saranno eterni, ci sarà l’opportunità per un talento così importante come Guler di avere la sua chance, ma in futuro, quindi deve continuare a lavorare sodo e imparare “dietro le quinte” i segreti per diventare un fuoriclasse”.  

Micheal Owen consiglia ad Arda Guler di restare al Real Madrid
Arda Guler Real Madrid – tShot (La Presse)

Ultime su Arda Guler: due destinazioni in Serie A

Sono due le possibili destinazioni in Serie A per Arda Guler, che arriverebbe in prestito in Serie A. Da una parte c’è il Napoli che, dovendo sostituire praticamente Zielinski ed Elmas, con Traorè che non verrebbe riscattato, potrebbe proporre al Real un affare legato ad un prestito con opzione di riscatto. La stessa soluzione su Arda Guler, potrebbe trovarla il Milan, che accetterebbe di andare verso un colpo “alla Brahim Diaz”, col diritto di recompra a cifre da fissare con la società dei Blancos.

Arda Guler potrebbe finire in Serie A, Milan e Napoli sulle sue tracce
Arda Guler – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy