Arriva il primo rinforzo, firma ad un passo: ecco Bonaventura

In scadenza di contratto con la Fiorentina, Giacomo Bonaventura è pronto a firmare il contratto con una nuova squadra di Serie A.

Smaltita la delusione per la mancata vittoria in finale di Conference League e la mancata convocazione agli europei in Germania, Giacomo Bonaventura è pronto a rimettersi in gioco trasferendosi in un nuovo club italiano.

Bonaventura come primo rinforzo
Nuova squadra in Serie A per Bonaventura – tshot.it

Il contratto dell’ex giocatore del Milan con la Fiorentina terminerà il prossimo 30 giugno e non sembra in programma un rinnovo per il centrocampista che ha fatto molto bene durante la stagione appena conclusa. La società toscana è però intenzionata a cambiare molto la propria rosa in vista della prossima stagione e nel ruolo di Bonaventura vorrebbe portare in viola Andrea Colpani, trequartista che ha fatto benissimo agli ordini di Raffaele Palladino (nuovo tecnico della Fiorentina) al Monza.

Calciomercato, Bonaventura pronto a firmare con la sua nuova squadra

Giacomo Bonaventura è finito nel mirino del Bologna. Il club rossoblu, ufficializzato Vincenzo Italiano come prossimo allenatore è alla ricerca di rinforzi in vista della nuova stagione ed il giocatore della Fiorentina è molto apprezzato sia dalla società che dal tecnico che lo ha allenato in questi ultimi anni in viola.

Calciomercato, Bonaventura pronto alla firma
Vincenzo Italiano pensa a Bonaventura per il suo Bologna (LaPresse) – tshot.it

Il Bologna ha la necessità di ampliare la propria rosaconsiderato il fatto che i rossoblu si troveranno a dover disputare la Champions League conquistata al termine della stagione straordinaria vissuta da Ferguson e compagni. Giacomo Bonaventura rappresenta per il club emiliano quel profilo di esperienza e qualità necessario per il proprio organico, in grado di permettere al Bologna di fare un ulteriore salto di qualità.

La destinazione sarebbe molto gradita al calciatore che si troverebbe così a vivere per la prima volta nella sua carriera l’avventura in Champions League. Vincenzo Italiano, dal canto suo, avrebbe l’opportunità di poter fare affidamento su un calciatore che conosce molto bene e che negli anni vissuti insieme in viola ha sempre dato grandi soddisfazioni a tecnico e tifosi.

Non è da escludere però la pista Lazio per il classe 1989. I capitolini sono pronti ad una nuova rivoluzione dopo l’addio di Igor Tudor arrivato nelle ultime ore. Il centrocampista piace molto alla dirigenza biancoceleste che dovrà però prima dovrà capire le volontà nuovo tecnico. Considerato il più che probabile addio di Luis Alberto alla Lazio, i biancocelesti potrebbero trovare in Bonaventura un’alternativa di esperienza e di qualità per il proprio centrocampo non dovendo sborsare un euro per il suo cartellino.

Impostazioni privacy