Arriva la bomba per gennaio: colpo di scena Immobile, tifosi di stucco

Una nuova maglia in Serie A per Ciro Immobile a partire dalla prossima stagione? Una ipotesi assolutamente da non sottovalutare e da tendere in seria considerazione 

Quello che sta attraversando la Lazio non è affatto uno dei periodi più semplici da quando Maurizio Sarri si è accomodato sulla panchina dei biancocelesti. Lo dimostra chiaramente l’ennesima sconfitta, rimediata in trasferta, in campionato. Questa volta contro la Salernitana di Pippo Inzaghi che ha raccolto la sua prima vittoria in Serie A in questa stagione.

Calciomercato, colpo di scena Immobile
Novità su Immobile per il mercato di gennaio (Ansa Foto) – tshot.it

Non è bastata l’ennesima rete (su rigore) messa a segno dal capitano, Ciro Immobile. L’attaccante di Torre Annunziata, specialmente nell’ultimo periodo, è stato bersagliato dalla critiche. In particolar modo da parte dei suoi stessi sostenitori che gli hanno puntato il dito contro, proprio come lo hanno fatto con il resto dei compagni di squadra.

Immobile, addio Lazio a giugno? Nuova avventura in Serie A

Tanto è vero che si sta parlando anche di un possibile addio del campano nella Capitale a partire dalla prossima stagione sportiva. Una ipotesi che, a questo punto, non è assolutamente da scartare. Le voci che vedono un suo possibile allontanamento dalla Lazio si fanno sempre più insistenti. Così come il suo futuro che potrebbe ancora essere nella nostra Serie A. Altro che Arabia Saudita (dove di certo non mancano i club interessati al costo del suo cartellino) ed altri campionati stranieri che lo seguono con attenzione.

Calciomercato, colpo di scena Immobile
Svolta Immobile in vista di gennaio (Ansa Foto) – tshot.it

Il centravanti vuole continuare a segnare e regalare gioie. Magari con un’altra maglia diversa da quella biancoceleste. Ed è per questo motivo che si fa, sempre di più, larga l’ipotesi che lo porterebbe in un altro club dove c’è un allenatore che lo conosce sin troppo bene. Lo stesso che potrebbe nuovamente esaltarlo. Stiamo parlando dell’Inter e, di conseguenza, Simone Inzaghi. Il manager piacentino lo riabbraccerebbe volentieri visto che con lui si è sempre creato un ottimo rapporto di stima lavorativa.

Non è affatto un mistero che la dirigenza nerazzurra abbia mostrato, in più di una occasione, un interesse concreto nei confronti dell’attaccante. Ed è per questo motivo che non è assolutamente da escludere che la ‘Beneamata’ possa avviare una trattativa. Questo, però, solamente al termine di questa stagione. Difficile (se non impossibile) il fatto che il classe ’90 possa lasciare la Lazio a gennaio. Quella di un trasferimento in un altro club non è affatto una ipotesi da scartare.

Impostazioni privacy