Arriva la rivelazione: “Lo hanno scoperto”, svolta Sinner

Rivelazione inattesa su Jannik Sinner, una scoperta che manda in fibrillazione i tifosi: annuncio importantissimo.

In questo momento, tutti gli occhi sono puntati su di lui e non potrebbe essere altrimenti. Jannik Sinner è la stella più luminosa dello sport italiano e il suo rendimento ad altissimo livello ha ormai attirato le attenzioni di tutti gli appassionati nostrani e non soltanto.

Sinner, la scoperta che fa discutere
Rivelazione su Jannik Sinner, il pubblico col fiato sospeso – Foto Web 365 Srl – Tshot.it

Il tennista altoatesino ha vissuto un inizio di 2024 a mille all’ora, con due affermazioni storiche, agli Australian Open e al Masters 1000 di Miami. Una cavalcata quasi trionfale che però si è interrotta all’arrivo sui tornei in terra rossa. La sfortuna lo ha penalizzato a Montecarlo, con la discussa uscita in semifinale contro Tsitsipas, e a Madrid, dove ha dovuto ritirarsi prima dei quarti di finale.

Le sue condizioni fisiche, dopo l’appuntamento in Spagna, hanno tenuto banco. L’infortunio all’anca lo ha obbligato al doloroso forfait a Roma. Non solo, le sue dichiarazioni in merito avevano lanciato anche l’allarme in vista della partecipazione al Roland Garros.

Situazione ancora piuttosto in bilico, con le notizie degli ultimi giorni che non hanno dato certezze. In molti hanno osservato Sinner alle prese con un percorso strategico di cura per rimettersi in forma il prima possibile. Esserci in Francia sarebbe fondamentale, il Roland Garros potrebbe segnare il suo approdo alla vetta del ranking ATP, paradossalmente anche se non giocasse: basterà che Djokovic non arrivi in finale.

Sinner di nuovo in campo al Roland Garros: il doppio indizio

Intanto, però, arrivano alcuni segnali incoraggianti, che potrebbero far propendere per la sua presenza in campo sulla terra rossa parigina. Sinner, uscito dal J-Medical dopo le cure di questi giorni, si è lasciato scappare un sorriso benaugurante.

Sinner, doppio indizio per il Roland Garros
Jannik Sinner al Roland Garros, cresce l’ottimismo tra i tifosi (fonte: © LaPresse) – Tshot.it

Ci sarebbero anche un altro paio di indizi importanti, che aumenterebbero le sue possibilità di esserci effettivamente al Roland Garros. Ne ha parlato Guido Monaco, nel corso della trasmissione “Tennismania” su ‘OA Sport’. Ecco le sue dichiarazioni: “Qualcuno diceva di aver intravisto Sinner in qualche circolo di Torino, potrebbe provare a riprendere la racchetta in mano molto presto. In ogni caso, il vero test potrebbe esserci a Parigi.

Se il suo allenatore Cahill dall’Australia si recherà direttamente in Francia, non sarà certo per una visita di cortesia. A quel punto, sarà importante provare a valutare la situazione giorno per giorno. Il tabellone potrebbe dare una mano a Sinner e farlo entrare in condizione con i primi due match, ma naturalmente tutti staranno più che attenti a non incorrere in un nuovo problema che possa peggiorare il tutto”.

Impostazioni privacy