Arriva l’offerta irrinunciabile: il Milan lo vende a 100 milioni

In casa rossonera si guarda al futuro. In società non si escludono rivoluzioni per provare a rifondare totalmente la rosa. 

C’erano grosse aspettative dopo il gran mercato dello scorso anno, ma la stagione del Milan non ha riscosso grandi consensi. Il club ha chiuso al secondo posto in classifica, ma nonostante ciò c’è delusione per il distacco abissale rispetto ai cugini dell’Inter e sconfitte durissime come quella nel derby che ha portato alla vittoria nerazzurra della seconda stella.

bomba di mercato Milan
Mega cessione in casa rossonera (Lapresse) Tshot

Per questo e per tanti motivi in casa Milan i tifosi auspicano una vera e propria rifondazione. Nessuno è incedibile dinanzi a buone offerte e tutti possono partire per essere utili alla causa, magari portando fior di milioni utili a nuovi e necessari acquisti. In primo luogo la società deve scegliere il nuovo allenatore, Pioli è ormai andato via e il club sta valutando diversi candidati. Poi si darà il via al mercato.

Si è parlato in questi giorni di possibili offerte per Maignan e Theo Hernandez, entrambi finiti nel mirino di Bayer Monaco e Psg ma non sono gli unici ‘sulla cresta dell’onda’. In casa Milan si valuta la posizione di vari calciatori ed uno – il cui futuro appare in bilico – è la stella portoghese del club Rafael Leao. Nelle ultime ore è esplosa una vera e propria bomba di mercato sul calciatore lusitano.

Milan, occhio alla mega offerta: il big può partire

Nell’ultima stagione Leao ha mostrato diversi alti e bassi, sempre solo sprazzi del suo talento e una situazione che non piace sia ai vertici che ai tifosi rossoneri. Secondo il portale O Jogo sul calciatore portoghese ci sarebbe il forte interesse di un club arabo, i campioni della Saudi Pro League dell’Al Hilal. Il club è ormai pronto a salutare definitivamente Neymar, in procinto di tornare in Brasile, e sono pronti a sostituirlo con un super colpo.

Leao in Arabia
Arriva la super offerta per Leao (Lapresse) Tshot

Leao è il principale candidato secondo il quotidiano, l’Al Hilal non vorrebbe investire i 175 milioni richiesti dalla clausola del calciatore  ma sarebbe pronto ad offrire oltre 100 milioni per il suo cartellino. Con questi soldi il Milan potrebbe acquistare una punta di livello (Zirkzee?) più rifondare la rosa in alcuni ruoli, specialmente in difesa.

O Jogo parla addirittura di una trattativa importante con il padre del calciatore che sarebbe pronto a volare in Arabia per discutere di termini contrattuali con il possibile club futuro. Occhio al colpo di scena in casa Milan, Leao può partire davvero.

Impostazioni privacy