Assegno in bianco per Jorge Martin: destinazione choc

Impazza ancora il mercato piloti di MotoGP in vista della prossima stagione. Il grande protagonista anche in questo caso è Jorge Martin

Il mondiale piloti di MotoGP, almeno in questo primo segmento di stagione, vede indossare i panni del protagonista a Jorge Martin. Il pilota madrileno del team Pramac, che dispone di una Ducati ufficiale e aggiornata, occupa il primo posto in classifica generale con un vantaggio di ben 38 punti sul campione del mondo in carica, Francesco Bagnaia.

Martin destinazione shock
Jorge Martin accende il mercato piloti (LaPresse) – Tshot.it

Il più significativo dei quali riguarda proprio l’attuale leader della classifica iridata. Martin è infatti al centro di un intreccio di trattative che coinvolge in pieno altri grandi piloti, come ad esempio il suo connazionale Marc Marquez. Entrambi sono infatti in piena corsa per prendere il posto di Enea Bastianini alla Ducati, a fianco di Francesco Bagnaia.

A tal proposito il direttore generale Gigi Dall’Igna ha annunciato qualche giorno fa che una decisione definitiva sarà presa in tempi ragionevoli per rispetto dei piloti stessi. Una notizia circolata nelle ultime ore rischia però di stravolgere il puzzle che si stava lentamente formando.

Jorge Martin, il futuro cambia completamente: l’offerta lascia tutti senza parole

Secondo quanto riportato dal quotidiano Marca, il pilota madrileno avrebbe ricevuto una super offerta di KTM. Il team austriaco, che ha già dimostrato di competere ad alti livelli, è intenzionato a crescere ulteriormente e l’eventuale ingaggio di un campione come Martin darebbe linfa e spessore ai vertici della scuderia. L’obiettivo, manco a dirlo, è la conquista del titolo mondiale del 2025.

KTM vuole Martin
La KTM punta su Jorge Martin (LaPresse) – Tshot.it

Per raggiungere la vetta quanto prima KTM sarebbe disposta a concedere a Martin un assegno in bianco. Un’offerta in teoria inarrivabile, a cui però il pilota spagnolo non ha ancora dato una risposta. Il leader della classifica mondiale infatti vuole attendere la decisione della Ducati e soltanto dopo, eventualmente, prenderà in considerazione altre proposte.

KTM dal canto suo spera che alla fine Dall’Igna e Domenicali preferiscano puntare su Marc Marquez, così da lasciare libero Martin in vista del 2025. Come si può notare, sono schermaglie di una partita che sta per entrare nel vivo.

Impostazioni privacy