Atalanta, Gasperini saluta dopo la Finale: scelto il sostituto

Sembra ormai finita una lunga era che riguarda l’Atalanta e Gian Piero Gasperini pronto a firmare con una nuova squadra e il club sceglie il sostituto.

Nuove notizie arrivano e riguardano il possibile cambio in panchina dell’allenatore bergamasco che può dire addio al club italiano dopo la partita più importante di stagione e della sua carriera. Perché adesso ci sono importanti notizie che riguardano l’addio di Gasperini dall’Atalanta e la scelta del nuovo allenatore.

Il tecnico può salutare il club di Serie A proprio dopo la Finale di Europa League che vale tanto per lui e per l’Atalanta. Proprio dopo la gara, in caso di vittoria o sconfitta potrebbe andare a prendere una forte decisione che può portare verso l’addio del club.

gasperini atalanta
Gasperini Atalanta: addio a fine stagione? A Begamo può andare Pioli (La Presse Foto) – tshot.it

Dovrà comunicare tutto alla società che ancora non è stata avvisata di questa sua scelta, anche perché ha un contratto fino al 2025. Per questo motivo che ora si cerca di capire chi può essere il sostituto di Gasperini in caso di addio all’Atalanta.

Sono diversi i nomi che sono stati messi nella lista dal club bergamasco che ora inizia ad attivarsi e sonda i possibili nome che accetterebbero di andare a lavorare nella società dei Percassi che ha accettato di dividere le quote con un fondo americano che ora vuole fare grandi cose per l’Atalanta.

Calciomercato Atalanta: scelto il sostituto di Gasperini

Se Gasperini dovesse lasciare l’Atalanta con un anno d’anticipo rispetto l’attuale contratto allora potrebbe arrivare la decisione da parte del club di annunciare subito il sostituto. Ci sono tre nomi nel mirino e sono tutti in Serie A, occhio alla possibile sorpresa e la scelta dell’erede.

Gasperini può salutare l'Atalanta
Gasperini annuncia il suo futuro all’Atalanta (LaPresse) – tshot.it

Secondo le ultime notizie che arrivano da Sky Sport Gasperini può lasciare l’Atalanta e il sostituto può essere uno tra Pioli, Juric e Palladino. Una possibile scelta a sorpresa può portare al cambio di strategia e di gioco con il primo tecnico, le altre due sarebbero delle piste percorribili e di tendenza visto che sono due allievi dell’attuale allenatore.

Pioli, Palladino e Juric sono accostati all’Atalanta tutti per lo stesso motivo, a fine stagione saluteranno i loro rispettivi club. Ecco che allora l’ultima parola spetta proprio a Gasperini che se dovesse dare l’ok all’Atalanta per un suo addio allora si andrebbe su una delle tre scelte che sono in lista.

Impostazioni privacy