Attaccante last-minute: Inter, colpo in Serie A

Dopo i primi giorni di mercato, l’Inter non ha ancora completato l’acquisto dell’attaccante, ma occhio al colpo in Serie A.

L’Inter non può abbassare la guardia con la Juventus che è sempre lì in agguato. La squadra di Simone Inzaghi dovrà, a meno di crolli dei bianconeri, combattere per vincere il campionato, fino alla fine. In più poi c’è anche il sogno di tornare in finale di Champions League dopo il bellissimo cammino della scorsa stagione interrotto solo sul finale dal Manchester City. Il tutto con una rosa che ha dato prova di essere all’altezza ma che potrebbe essere completata.

Inzaghi, ecco l'attaccante a sorpresa
Simone Inzaghi, allenatore Inter (tshot.it – Ansa foto)

Certamente rispetto ad altre squadre, il mercato di riparazione era meno atteso dall’allenatore nerazzurro che infatti ha già a disposizione un ottimo gruppo e che nonostante molti calciatori siano nuovi è riuscito ad amalgamare alla perfezione. La società però vorrebbe fare un ulteriore regalo ad Inzaghi ed intervenire laddove necessario anche durante il mercato invernale. Probabile che ci saranno solo un paio di acquisti, se non uno mirato.

Attaccante last-minute: nome pazzesco per l’Inter

A dire il vero, effettivamente proprio l’Inter non si è fatta attendere ed ha subito portato a casa Tajon Buchanan, ventiquattrenne esterno già da tempo accostato alla capolista della Serie A. Marotta a questo punto può lavorare tranquillo provando a dare anche un altro elemento con cui lavorare alla squadra, ma senza fretta visto che di emergenze non ce ne sono. C’è però, la questione Alexis Sanchez.

Muriel potrebbe finire all'Inter a sorpresa
Luis Muriel a sorpresa da Inzaghi? (tshot.it – Ansa foto)

L’attaccante cileno non è tornato alle dipendenze del club nerazzurro con la forma fisica migliore ed infatti, in questi primi mesi di campionato è stato lasciato ai margini della rosa. Il trentacinquenne infatti ha giocato sì 6 gare di Champions League, tra l’altro con 2 gol, ma solo 8 gare in campionato con uno score davvero magro. Sostituire il quarto attaccante in rosa non è urgente, ma se l’Inter trovasse il modo lo farebbe. Ed è qui che entra in gioco un nome nuovo: Luis Muriel.

L’attaccante colombiano può essere la soluzione per Marotta che sta scandagliando già da diversi mesi il mercato estero. In Serie A però potrebbe esserci il nome giusto visto che Muriel è un attaccante d’esperienza e che l’Atalanta non dovrebbe sparare cifre assurde, visto che il calciatore andrà in scadenza a giugno.

Per adesso, il trentaduenne ha collezionato 21 presenze tra campionato e coppe ed è spesso titolare, ma alla Dea conoscono bene le condizioni del suo contratto e non perderlo a zero sarebbe gradito. L’Inter starebbe pensando quindi, anche a lui che consentirebbe con una operazione low-cost di avere un’ottima alternativa in rosa.

Impostazioni privacy