Esonero e girandola di allenatori: torna di moda Luis Enrique come sostituto

Può scattare l’esonero già nell’immediato, con una vera e propria girandola di allenatori che coinvolge anche il nome di Luis Enrique. 

Rientrerebbe anche lo spagnolo tra i nomi, secondo quella che sarà la “porta girevole” che vede la posizione di diversi allenatori, con effetto domino che ci sarebbe a seguito dell’esonero che arriverebbe dopo le 24 sconfitte totalizzate al club di un allenatore che, ormai, sarebbe ai ferri corti con la sua società, in uno dei momento più delicati della storia recente del club.

Luis Enrique torna di moda per la panchina, nuovi rumors sull'esonero
Luis Enrique – tShot (ANSA foto)

Luis Enrique, nel recente periodo, è stato accostato ad un club in particolare in Serie A, prima del suo approdo al Paris Saint-Germain. Esperienza a Parigi che potrebbe, in ogni caso, terminare alla fine di questa stagione. E c’è un club appunto, fanno sapere dalla Spagna, che potrebbe puntare su di lui, facendo tornare di moda proprio il nome dell’ex Commissario Tecnico della Spagna, per un ruolo in panchina.

Esonero ed effetto domino: dalla Spagna annunciano il futuro con Luis Enrique

C’è la possibilità di vedere un tecnico che ha fatto la storia del suo club, praticamente esonerato, dopo quanto si è visto stasera.

E l’esonero porterebbe ad un vero e proprio effetto domino, a fine stagione, perché Luis Enrique potrebbe accettare di prendere il suo posto, tornando così “a casa sua”.

Perché si tratta infatti del Barcellona, che si trova in una situazione disastrosa in campionato e che ha, nella Champions League, l’unica speranza che deve riporre nel passaggio del turno nell’impegno agli ottavi di finale della competizione Uefa, contro il Napoli. Altrimenti sarà prima esonero di Xavi, con la scelta di un traghettatore, e poi decisione dritta su Luis Enrique.

Esonero Xavi, valutazioni in corso al Barcellona: in futuro c’è Luis Enrique

Come riportato da Fichajes.net, la situazione con Xavi sta precipitando al Barcellona e dunque non è da escludere il suo esonero. Un licenziamento, quello per lo storico ex centrocampista blaugrana che vedrebbe la scelta di andare verso chi l’ambiente lo conosce alla perfezione. Guardiola ad oggi risulta essere un nome quasi impossibile per i bluagrana, mentre in futuro – e qualora dovesse accettare la separazione col PSG già a fine stagione – c’è spazio al Barcellona per Luis Enrique.

Luis Enrique può tornare al Barcellona, Xavi verrebbe esonerato
Luis Enrique al Barcellona – tShot (ANSA foto)

Ultime su Luis Enrique: lui al Barcellona, un altro tecnico al PSG

E se Luis Enrique saluta il PSG per tornare al Barcellona, a posare la valigia ai piedi della Torre Eiffel per stabilirsi a Parigi, dovrà esserci un nuovo allenatore. Secondo i rumors, in cima alla lista dei desideri del patron Al-Khelaifi, ci sarebbe infatti il nome di José Mourinho, tecnico che si separerà con la Roma quasi sicuramente entro la fine di questa stagione.

Luis Enrique al Barcellona, al PSG potrebbe arrivare Mourinho
Luis Enrique al Barcellona – tShot (ANSA foto)
Impostazioni privacy