Batosta in casa Ferrari, ora è serio caos: la notizia spaventa

In casa Ferrari si lavora alla messa a punto per la nuova stagione. Intanto non ci sono grandi notizie per la Rossa.

Manca ancora tanto all’inizio della nuova stagione di Formula Uno. A febbraio la maggior parte delle monoposto presenteranno la nuova vettura e c’è grande curiosità per quello che accadrà nella prossima stagione. Il 2023 non è stato un anno positivo per la Formula Uno, il dominio netto della Red Bull e di Max Verstappen ha frenato l’interesse per questo sport e anche l’audience – soprattutto nella parte finale della stagione – è apparsa in netto calo.

Ferrari, brutte notizie in arrivo
caos in casa Ferrari, la notizia spiazza (Lapresse) Tshot

La Red Bull ha vinto 21 titoli su 22, 19 con Max Verstappen e solo Sainz ha ottenuto l’unico acuto di una monoposto diversa nel corso della stagione. Davvero troppo poco per le rivali e ora Ferrari e Mercedes dovranno lavorare senza sosta per avvicinare la Red Bull. Il 13 Febbraio 2024 sarà presentata la nuova Ferrari e i fan sperano che sia bella e soprattutto molto competitiva, Leclerc e Sainz sono nel loro ultimo anno di contratto e si rincorrono le voci sul loro futuro.

Per il monegasco non dovrebbero esserci problemi per il rinnovo mentre per Sainz è molto legato ai risultati e la Rossa probabilmente analizzerà i primi Gran premi della prossima stagione. Intanto in casa Ferrari arrivano informazioni negative, le notizie se confermate rappresenterebbero una tegola non da poco per la nota squadra di Formula Uno. Una situazione per certi versi ‘politica’ che preoccupa sia la squadra che i tifosi.

Ferrari, un grosso rischio per il futuro

Sono anni ormai che in Formula Uno si ha delle squadre ‘satellite’, una sorta di alleanza che premia sia la squadra che dà che quella che riceve. C’è il rapporto tra Red Bull e Alpha Tauri o il mega lavoro della Mercedes con quattro squadre mentre la Ferrari concede la stessa motorizzazione sia alla Haas che alla Sauber. Le ultime notizie – da questo punto di vista – non sono positive e la Ferrari rischia davvero di restare ‘sola’. Se è noto a tutti l’accordo della Sauber con l’Audi dal 2026 in casa Ferrari è in arrivo un’altra battuta d’arresto.

batosta in casa Ferrari
nuova tegola per la Ferrari (Lapresse) Tshot

Come riporta il Corriere dello Sport anche in casa Haas starebbero valutando la situazione e dal 2026 (la prima stagione dove ci potrebbero essere in effetti cambi) potrebbe cambiare totalmente. In caso di risultati negativi dopo il cambio di Team Principal la Haas potrebbe decidere di abbandonare la Ferrari e optare per un’altra più fruttuosa collaborazione, magari un accordo con Andretti. Insomma la Ferrari potrebbe restare sola, non il massimo in chiave futura.

Impostazioni privacy