Berrettini e quel mazzo di rose: non è per Melissa Satta

Proprio nel giorno di San Valentino, fanno ancora discutere i comportamenti social di Matteo e Melissa, chiacchieratissimi negli ultimi tempi.

Nonostante non giochi a tennis in un match ufficiale dal lontano 31 agosto scorso, Matteo Berrettini fornisce sempre ampio materiale per resoconti legati alla sua carriera e non solo. Se infatti non abbiamo più avuto la fortuna di raccontare di un suo diritto, di un suo servizio vincente, o di una palla break non sfruttata, i continui forfait del romano, che continua a rimandare il rientro in campo, non fanno meno notizia di una cronaca di gioco.

Berrettini, le rose non sono per Melissa Satta
Berrettini-Satta, la love story fa ancora discutere (LaPresse) – Tshot.it

L’ex allievo di Vincenzo Santopadre, reduce da un 2023 da incubo, avrebbe voluto iniziare l’anno nuovo prendendosi tutto ciò che la sfortuna gli aveva tolto nei mesi addietro. Tra dolori ai muscoli addominali, crisi di autostima e un nuovo infortunio alla caviglia – rimediato proprio nel suo ultimo incontro, quello col francese Rinderknech agli Us Open – il tennista era sembrato quello di una volta solo sull’amata erba di Wimbledon, dove si era spinto fino agli ottavi di finale. Lì il suo cammino fu interrotto da uno straordinario Carlos Alcaraz, futuro vincitore dei Championships.

Sfortunatamente il 2024 è incredibilmente proseguito sulla falsariga del trimestre precedente, con l’azzurro protagonista di diversi forfait. Da Brisbane, dove avrebbe dovuto fare l’annunciato ritorno in campo, ad Indian Wells – il prestigioso Masters 1000 che si disputerà a marzo ma dalla cui entry list Matteo è assente – il tennista non riesce a tornare a giocare.

La novità degli ultimi giorni è rappresentata dall’avvenuta pubblicazione di tre Instagram Stories attraverso cui Berrettini ha rassicurato i fans sulle sue condizioni. Dichiarando di star lavorando al massimo per rientrare il prima possibile. Nessun accenno ad una data certa, ma nessuna informazione neppure relativamente alla sua chiacchieratissima vita privata. Che, al pari delle ricadute fisiche, ha occupato le pagine dei giornali sportivi e non. Ma andiamo con ordine.

Berrettini-Satta, nuovi indizi sulla fine della storia

Innanzitutto ha fatto scalpore l’assenza di Berrettini, ufficialmente impegnato a recuperare la forma, dalla mini-vacanza a St. Moritz che Melissa Satta si è concessa. Amiche, neve, sorrisi e tanto divertimento – come condiviso dalla presentatrice sui social – ma di Matteo neppure l’ombra. Le voci su una presunta rottura tra i due, oltre ad essere alimentate dall’esperto di gossip Santo Pirrotta, hanno preso vita anche dopo quanto accaduto il 7 febbraio.

Berrettini, le rose non sono per Melissa Satta
Melissa Satta, gli indizi social fanno pensare che è finita (LaPresse) – Tshot.it

In quel giorno la bella Melissa ha compiuto 38 anni ma anche qui, tra le mille e una pubblicazioni social, il tennista è risultato invisibile. Arriviamo ad un’altra prova, forse quella decisiva, che certificherebbe per lo meno una profonda crisi della coppia.

La nativa di Boston dopo il suo compleanno si è spostata a Madonna di Campiglio, da cui continua ad inondare Instagram con storie in cui appare con amici e amiche. Nel frattempo Berrettini si è concesso invece all’occhio della fotocamera facendosi immortalare in ascensore col fratello Jacopo, che stringe in mano un mazzo di rose. Nello scatto pubblicato si legge: “Grazie Ja”, un messaggio che lascerebbe intendere come il fratello minore abbia aiutato Matteo in un momento di difficoltà. Che potrebbe esser stato, per l’appunto, il ‘divorzio’ da Melissa.

Impostazioni privacy