Bologna, scelto il nuovo allenatore: sta firmando

In vista della programmazione della prossima stagione il Bologna avrebbe immediatamente scelto con chi andare a sostituire Thiago Motta.

Dopo un casting mirato il direttore sportivo rossoblù Giovanni Sartori avrebbe fatto il nome a Joe Saputo dell’allenatore al quale affiderà la squadra nella prossima, importante e storica stagione, dove il Bologna cercherà di dimostrare che quello di quest’anno non è stato un campionato casuale, ma l’inizio di un ciclo che potrebbe riportare dalle parti del Dall’Ara, perché no, anche qualche trofeo.

Il Bologna ha scelto l'erede di Thiago Motta
Bologna, il nuovo allenatore sta firmando (LaPresse) – tshot.it

Stando alle ultime notizie, dunque, l’allenatore sarebbe atteso in città già nelle prossime ore, considerato il fatto che potrebbe firmare già in giornata il contratto che lo legherà al Bologna, così da iniziare a programmare immediatamente l’annata che sarà.

Il Bologna ha scelto l’erede di Thiago Motta

Importanti novità arrivano in merito al futuro della panchina del Bologna, che dopo l’annuncio dell’addio di Thiago Motta avrebbe immediatamente scelto l’allenatore col quale andare a sostituire l’italo-brasiliano.

Nel corso di questi mesi tantissimi profili di spessore sarebbero stati accostati alla squadra rossoblù, ma a questo punto potremmo dire che il direttore sportivo Giovanni Sartori è sempre stato abbastanza sicuro della sua scelta, prossima ad essere addirittura anche ufficializzata in pratica. Stando alle ultime notizie, infatti, nonostante avesse sondato più allenatori, il dirigente del Bologna è sempre stato orientato verso uno in particolare, che alla fine sarà proprio colui il quale sostituirà Thiago Motta alla guida dei felsinei a partire dalla prossima stagione.

Vincenzo Italiano sarà il nuovo allenatore del Bologna secondo i colleghi de Il Corriere dello Sport. La notizia era nell’aria da mesi, e l’annuncio di ieri sera del diretto interessato, che ha salutato la Fiorentina, non può che confermare che si andrà proprio verso questa direzione. Da capire adesso con che tempistiche questo succederà, ma l’impressione è che già i prossimi giorni risulteranno essere decisivi sotto questo fronte.

Italiano a Bologna, mentre a Firenze? Anche lì la scelta già è stata fatta

Accordandosi con il Bologna Vincenzo Italiano lascerà libero il posto sulla panchina della Fiorentina, che però non si sarebbe fatta trovare impreparata individuandone immediatamente il sostituto. 

Stando infatti a quanto riportato sempre da Il Corriere dello Sport, i prossimi saranno non solo i giorni di Italiano al Bologna, ma anche quelli di Raffaele Palladino alla Fiorentina. L’ex Monza, avvistato fra le altre cose in città già nel corso del weekend, come confermato anche dal ds Viola Pradè, dovrebbe firmare il contratto che lo legherà alla sua nuova squadra nei prossimi giorni se non addirittura già nelle prossime ore, così da iniziare immediatamente a programmare la stagione che sarà, dove l’obiettivo è sempre ombra di dubbio quello di compiere un notevole salto di qualità.

Italiano a Bologna, mentre a Firenze ci va Palladino
Italiano a Bologna, mentre a Firenze? La scelta è ricaduta su Palladino (LaPresse) – tshot.it
Impostazioni privacy