Calciomercato: Icardi in Serie A, c’è l’annuncio del dg

Mauro Icardi può lasciare il Galatasaray e farlo per il ritorno in Serie A, nell’imminente finestra di calciomercato.

Si sta aprendo un’estate caldissima che riguarda il mercato in Serie A e con Icardi, pronto a separarsi dal club turco, le cose sembrano poter prendere una piega interessante. Perché piace ai club che giocano le coppe in Europa e non solo e tra queste c’è anche il Napoli che, con Antonio Conte, potrebbe avere un nuovo numero nove nel nome del bomber argentino. Ma non è al Napoli che riguarda l’annuncio arrivato quest’oggi.

Maurito Icardi in Serie A, l'annuncio del dg
Maurito Icardi – tShot (La Presse)

Ci sono i tifosi che sognano l’arrivo appunto di Icardi e non solo, perché al club in questione si tratterebbe di un doppio colpo, tutto argentino. Questa mattina, sono state riportate le parole arrivate in occasione di una premiazione, per uno dei club in Serie A.

Icardi pronto a tornare in Serie A: il dg fa un doppio annuncio

Il direttore generale del club al quale è stato accostato Mauro Icardi e non solo, ha rilasciato delle importanti dichiarazioni sul futuro.

Icardi vorrebbe tornare in Italia e non manca l’interesse di diverse squadre in Serie A, con una in particolare che potrebbe fare al caso suo, considerando il ritorno in Lombardia, vicino alla sua Milano, città che definisce “casa sua”.

È appena salito in Serie A e sogna in grande il Como, le voci su Mauro Icardi e un altro calciatore “interista” non sono mancate. Oltre a Icardi, infatti, si è vociferato di un approdo di Correa al Como, che saluterebbe così l’Inter per ritrovarsi, dopo quanto non è riuscito a fare al Marsiglia, dovendo tornare alla base. A spegnere però le voci, predicando la calma, è il dg del Como, Carlalberto Ludi.

Como, le parole del dg Ludi su Icardi e Correa

Ha preso voce, rilasciando un’intervista importante sul futuro del Como, al margine della premiazione della Regione Lombardia. Mercato e non solo tra i temi trattati e le voci su Correa e Icardi sono state “spente” o comunque deviate, dallo stesso Carlaberto Ludi, direttore generale del Como“A volte le parole vengono strumentalizzate, quindi sarò chiaro. Sono due campioni assoluti e quindi utilizzo la parola “purtroppo” per dire che al 100% siamo costretti a metterli da parte”. Da capire se, Carlaberto Ludi, sta provando o meno a distogliere le attenzioni da tali possibilità. Perché le stesse non mancano ad un club che ha alle spalle una società solida, pronta a fare le cose in grande per affermarsi in Serie A.

Mauro Icardi al Como, l'annuncio del dg Ludi
Mauro Icardi – tShot (La Presse)

Como, mercato e non solo: alte ambizioni del club in Serie A

Sono altissime le ambizioni del Como di Fabregas e ne parla così il dg Ludi: “Vogliamo focalizzarci sul lavoro, la proprietà spende, ma non butta via soldi, ha sempre avuto oculatezza. Vogliamo crescere, abbiamo sempre fatto passi importanti. Questo permette di stanziare un budget per il mercato importante. Stadio? Non è sulla mia scrivania come tema, ma lo stiamo trattando. La speranza è quella di giocare quante più gare possibili al Sinigaglia, c’è una scadenza che è fissata al 4 giugno, stiamo lavorando in un’unica direzione”.

Icardi al Como, le parole di Ludi
Icardi – tShot (La Presse)
Impostazioni privacy