Calciomercato: colpo Icardi a giugno, sarà lui il nuovo bomber

In sede di calciomercato arriva la notizia che spiazza tutti e che nessuno si aspettava. Con una trattativa lampo, Mauro Icardi è pronto a cambiare squadra dal momento che la trattativa sembra essere in dirittura d’arrivo. Sarà lui il nuovo bomber della big, con i tifosi che sono pronti ad esultare. Vediamo le ultime.

In sede di calciomercato arriva la notizia, con la finestra che si è appena conclusa, che nessuno si aspettava più. In estate il bomber ex Paris Saint Germain ed Inter, tra le altre, è pronto a cambiare ancora una volta squadra. Sembra essere destinato a salutare Istanul ed il Galatasaray dal momento che la trattativa sembra essere davvero in dirittura d’arrivo. Sarà lui, infatti, il nuovo bomber e per lui si tratta di una sorta di coronamento di un sogno. Si tratta di una totale novità, dal momento che sembrava essere una pista che si era spento ormai diverso tempo e che, invece, si è riaperta in maniera improvvisa.

Icardi il nuovo bomber
In sede di calciomercato arriva la notizia che spiazza tutti: Mauro Icardi sarà il nuovo bomber, accordo raggiunto (Tshot.it)

L’argentino sarà il nuovo bomber

In giro per il mondo un profilo con la media realizzativa dell’ex Inter è difficile da trovare, dal momento che da anni segna con una frequenza impressionante. Sembrava essersi smarrito al Paris Saint Germain, ma al Galatasaray si è ritrovato. Ed ora vuole prendere di nuovo il volo.

Stando a quanto raccontato da Calciomercato.com, Mauro Icardi è stato vicinissimo a diventare il nuovo bomber del Real Madrid questa estate. Sembrava essere un affare molto ben avviato per il quale, a quanto pare, mancavano davvero solo gli ultimi dettagli. E non viene escluso che per lui se ne possa riparlare a giugno. Una nuova chance per lui in una big del calcio mondiale.

Icardi al Real Madrid
In sede di calciomercato arriva la notizia che spiazza tutti: Mauro Icardi è vicinissimo al Real Madrid, anche se sogna l’Inter (Tshot.it)

Real Madrid vicino ad Icardi, ma sogna l’Inter

Seppur in questa annata non è riuscito a ripetersi sui livelli raggiunti nella passata stagione, anche in questa annata l’argentino ha conservato una ottima media realizzativa. Tra tutte le competizioni, infatti, ha già messo a segno 18 gol. Per questo motivo il Real Madrid, che aveva bisogno di un bomber, stava seriamente pensando proprio a Mauro Icardi per giugno scorso. Il suo sogno, però, stando a quanto raccontato, è ancora oggi quello di tornare all’Inter, che però per il momento ha altri progetti. Sembra, infatti, che nel suo stesso ruolo arriverà Taremi a parametro zero.

Impostazioni privacy