Calciomercato Juventus, tifosi in rivolta: se ne va con 40 milioni

La Juventus sembra protendere verso una decisione che sta facendo a sua volta rumoreggiare i tifosi: la cessione sembra essere a un passo.

La Juventus sta procedendo a gonfie vele con il suo percorso in campionato e sta mettendo in cassaforte, partita dopo partita, punti molto importanti. Il sorpasso all’Inter (attualmente prima in classifica a 38 punti) è l’obiettivo principale di Massimiliano Allegri e i suoi. Nel frattempo la società resta concentrata sul mercato dove in cima ai pensieri sembra esserci una cessione. Anche se i tifosi non sembrano apprezzare questa decisione.

Juventus pronta a cedere Yildiz
La Juventus si prepara a cedere il giocatore ma i tifosi non sono contenti (LaPresse) – Tshot.it

La Juventus sta ragionando sulle operazioni da poter mettere a segno sul mercato. A gennaio molto probabilmente arriverà un centrocampista per andare a riempire il vuoto lasciato da Fagioli e Pogba squalificati. Ma oltre a tutto il discorso acquisti (e rinnovi), nei pensieri del club ci sono anche i nomi di quei bianconeri che potrebbero dire addio.

Il primo della lista, sotto questo punto di vista, sembra al momento essere Kenan Yildiz che sta trovando poco spazio alla corte di Massimiliano Allegri e che vorrebbe riuscire a essere più protagonista di così. Il club non vorrebbe cederlo, però a fronte delle sue richieste e di un’eventuale offerta da parte dell’Arsenal (società al momento più avanti per il suo acquisto) il quadro potrebbe cambiare. Il punto della situazione.

Calciomercato Juventus, Yildiz può dire addio in caso di ricca offerta da parte dell’Arsenal. I dettagli

La Juve, come scritto da ‘Tuttosport’, non vorrebbe cedere Kenan Yildiz dal momento che le sue qualità sono indiscutibili e che potrebbe essere un jolly prezioso nelle mani di Massimiliano Allegri.

Juventus pronta a cedere Yildiz
Yildiz sempre più vicino alla cessione in casa Juventus (LaPresse) – Tshot.it

Eppure l’interesse di altri club europei, Arsenal in primis, stuzzica non poco il club bianconero. I Gunners sarebbero anche disposti ad offrire per il cartellino del turco ben 40 milioni di euro e se tale cifra dovesse effettivamente pervenire sul tavolo di Cristiano Giuntoli allora la si prenderebbe di sicuro in considerazione.

La situazione tuttavia non rende particolarmente contenti i tifosi perché vorrebbero che Yildiz non solo restasse ma che avesse anche più minuti di gioco per dimostrare ciò di cui è capace. A tutta questa situazione poi, come sottolineato dal ‘Corriere dello Sport’, si andrebbe anche ad aggiungere la volontà del calciatore scontento per il poco spazio trovato fin qui. Sarebbe stato lui stesso, infatti, a chiedere ai suoi procuratori di lavorare a una soluzione diversa per il futuro prossimo.

Impostazioni privacy