“Se non vuole più restare può andare via”, Sarri lo caccia

La Lazio di Sarri arriva a vincere ancora una volta, questa volta 1-0 contro il Lecce in campionato ed è la quinta vittoria consecutiva per la squadra.

Lazio: Sarri parla di Felipe Anderson

Ai microfoni di Dazn ha parlato Maurizio Sarri dopo Lazio Lecce:

“Partita difficilissima perché dal punto di vista mentale il Derby ci faceva correre il rischio di arrivare oggi contro il Lecce senza energie mentali. Il Lecce è una squadra che abbiamo sempre sofferto. Giocare alle 12:30 dopo questa settimana era ancora più difficile, soprattutto su un terreno di gioco su cui non mi vengono aggettivi, non si poteva giocare a calcio. Abbiamo rischiato tutto nel primo tempo e nel secondo tempo siamo riusciti a mettere la partita verso la nostra direzione. E’ ingiocabile il campo dell’Olimpico, tutte le squadre che vengono qui nella valutazione da 1 a 5 danno 0. Ci servono Castellanos e Immobile in buona salute. Futuro Felipe Anderson? Bisogna parlare col direttore, se un giocatore non vuole più restare può andare via”.

Sarri ha vuotato il sacco: lo vuole già a gennaio
Maurizio Sarri ha una priorità sul calciomercato (LaPresse) – tshot.it
Categorie Senza categoria
Impostazioni privacy