Serie A, stanno prendendo Lenglet: beffato il Milan

Per andare a rinforzare la propria difesa nel prossimo calciomercato il Milan aveva messo gli occhi su un profilo d’esperienza e qualità come Clement Lenglet, colpo però che non è mai stato realmente alla portata del diavolo, e che ora potrebbe una volta e per tutte sfumare.

Stando alle ultime notizie, infatti, il club rossonero rischia seriamente di rimanere con un pungo di mosche in mano, considerato il fatto che il difensore francese dell’Aston Villa sembrerebbe essere ad un passo dal firmare con un’altra squadra, riuscita a convincere prima il giocatore e poi i Villans con una formula che il Milan non aveva alcuna intenzione di prendere in considerazione.

Milan Lenglet Lione
Sfuma Lenglet per il Milan, pronto a firmare per un’altra squadra (Ansa foto) – tshot.it

Calciomercato, Milan beffato: Lenglet ad un passo

Stravolti completamente i piani del Milan in vista di gennaio, considerato il fatto che il principale obiettivo che il diavolo si era imposto per la difesa, ovvero Clement Lenglet, è ad un passo dallo sfumare definitivamente. Nel corso degli scorsi giorni fra la dirigenza rossonera e l’entourage del ragazzo c’erano anche stati dei primi, positivi e propositivi, contatti che avevano a questo punto possiamo dire illuso il mondo Milan, che ora rischia seriamente di rimanere con un pungo di mosche in mano.

Ovviamente fino a quando Lenglet non avrà firmato tutto è possibile, anche perché nel calciomercato le cose fino a quando non sono ufficiali non sono sicure, ma le ultime indiscrezioni portano a credere che il Milan possa defilarsi una volta e per tutte e virare su altri obiettivi.

Stando dunque a quanto riportato questa mattina da L’Equipe, il Lione potrebbe avere la meglio sul diavolo nella corsa a Clement Lenglet nel prossimo calciomercato, profilo indicato essere l’ideale dalla dirigenza per portare un pò di mentalità vincente ed esperienza in un OL che ha bisogno di stimoli per provare a raggiungere la salvezza.

Milan beffato, l’OL spera, ma Emery non ha dubbi: svelato il fututo di Lenglet

Il Milan è dunque il club che in tutta questa faccenda rischierebbe di rimanere beffato, ma occhio che anche il Lione rischia di rimanere a mani vuoti, a meno che il ragazzo non spinga per il trasferimento. Nella conferenza stampa dell’altro giorno, infatti, l’allenatore dell’Aston Villa Unai Emery ha parlato del futuro di Clement Lenglet togliendolo dal mercato, dicendo di volerlo avere a disposizione almeno fino a fine stagione, nonostante lo scarso impiego.

Da capire ora se il francese sarà dello stesso avviso, ma qualora così non fosse farlo andare via da Birmingham non sarà così semplice, considerato il fatto che bisognerà convincere non solo l’Aston Villa, ma anche il Barcellona, la reale detentrice del cartellino del francese.

Milan Lenglet Lione
Il Milan si defila, è ora il Lione la pretendente numero uno di Lenglet (Ansa foto) – tshot.it

Milan, Lenglet out: due nomi nuovi per la difesa

Con Lenglet oramai fuori portata, il Milan avrebbe ora spostato la sua attenzione verso altri due profili, ovvero Nordi Mukiele e Thilo Kehrer. Il primo, complicato, arriverebbe dal PSG in prestito, mentre per il secondo si potrebbe tranquillamente trattare col West Ham, che non lo ritiene essere più incedibile.

Milan Kehrer Mukiele
Milan, Kehrer e Mukiele i due nomi nuovi per la difesa (LaPresse) – tshot.it

 

Impostazioni privacy