Mourinho torna in panchina: impara una nuova lingua

L’esperienza di Josè Mourinho alla Roma è finita nel peggiore dei modi. Ora sta imparando una nuova lingua: ecco l’indiscrezione per la big

Un momento decisivo per pensare già al futuro. L’allenatore portoghese è in attesa di scoprire la nuova destinazione in vista dei prossimi mesi. Josè Mourinho si è separato dalla Roma dopo stagioni entusiasmanti arrivando in finale di Europa League e Conference League. Ecco la pazza idea, sta imparando anche una nuova lingua per mettersi subito all’opera.

Mourinho di nuovo in panchina impara una nuova lingua
Mourinho di nuovo in panchina impara una nuova lingua, la verità – Lapresse – tshot.it

 

L’allenatore portoghese è pronto per scrivere altre pagine del calcio internazionale. Dopo la Roma, Mourinho non vede l’ora di sposare un nuovo progetto interessanti. La big d’Europa sta pensando così al manager lusitano, ormai libero dopo l’avventura alla guida della compagine giallorossa.

Mourinho, la pazza idea: l’indiscrezione dell’ultim’ora

La notizia è diventata così di dominio pubblico pochi minuti fa: ecco la verità in vista dei prossimi giorni, l’indiscrezione anche sulla nuova lingua. La Roma rappresenta già il suo passato con i giallorossi tornati a sognare con Daniele De Rossi, che ha messo in difficoltà anche la capolista Inter.

Mourinho di nuovo in panchina impara una nuova lingua
Mourinho di nuovo in panchina impara una nuova lingua, la verità – Lapresse – tshot.it

 

Come svelato dal giornalista tedesco della Bild, Christian Falk, José Mourinho sta imparando il tedesco. Il portoghese potrebbe rappresentare il futuro del Bayern Monaco del post Thomas Tuchel, che ha collezionato una pesante sconfitta contro il Bayer Leverkusen targato Xabi Alonso. Già in passato ci sono stati contatti, ma ora vorrebbe vincere la Bundesliga dopo aver trionfato in quello portoghese, italiano, inglese e spagnolo.

Mourinho non vede l’ora di tornare alla carica con un progetto entusiasmante. Il Bayern Monaco non sta attraversando un momento esaltante, ma per ora Tuchel è confermato alla guida del top club tedesco. La suggestione per il futuro si chiama Mourinho per continuare così a scrivere nuove pagine avvincenti della storia del calcio internazionale.

Impostazioni privacy