Calciomercato: colpo Sensi, resta in Italia

Ci sono novità importanti di calciomercato che riguardano il futuro di Stefano Sensi che lascerà l’Inter per giocare con un altro club italiano.

La sessione invernale di gennaio sarà quella decisiva per vedere con una nuova maglia il centrocampista italiano che in questi anni ha cambiato tanto visto che ha sempre avuto problemi legati agli infortuni che gli hanno caratterizzato la carriera fino a farlo diventare da una possibile stella ricercata anche dal Barcellona ad un giocatore costretto a girare in prestito continuamente per diversi club italiani di categoria minore.

calciomercato Serie A Sensi Monza Cagliari Genoa Salernitana
calciomercato Serie A Sensi Monza Cagliari Genoa Salernitana

Anche il suo alto ingaggio non contribuisce al fatto che un club possa puntare in maniera forte e decisa sul giocatore. Per questo motivo ora bisognerà aspettare una nuova chiamata che possa arrivare per lui. Intanto, da capire che tipo di offerte possono arrivare ora che va in scadenza di contratto. Possibilità anche estere, ma in Italia ha molto mercato Sensi e l’Inter vuole provare a venderlo e dargli la giusta sistemazione.

Calciomercato Serie A: Sensi lascia l’Inter

Già in estate è stato vicino ad una nuova squadra, ma alla fine è rimasto all’Inter dove non ha trovato spazio nemmeno quest’anno con Simone Inzaghi in panchina. Intanto, nelle prossime settimane possono arrivare degli aggiornamenti che riguardano il futuro di Stefano Sensi pronto a lasciare l’Inter per un nuovo club. Sta al suo agente ora cercare una nuova sistemazione al calciatore che ha voglia di rimettersi in discussione per provare a tornare a sorprendere e dire la sua nel campionato italiano.

calciomercato Sensi Dia Salernitana Inter scambio
calciomercato Sensi Dia Salernitana Inter scambio (LaPresse) -tshot.it

Continui problemi muscolari che hanno caratterizzato soprattutto negli ultimi anni la carriera del centrocampista che si deve fermare di continuo e non riesce ad avere le sue occasioni. Ora l’Inter è disposta a lasciarlo andare nel mercato di gennaio a 6 mesi dalla scadenza di contratto di Sensi che non potrà quindi cambiare squadra in prestito, anche perché non c’è possibilità che la società nerazzurra lo rinnoverà. Anche quest’anno solo spezzoni di partita e questo non cambia dal punto di vista dell’interesse di mercato che ha accumulato in questi mesi.

Infatti, sono diverse le società in Italia che pensano a Sensi che può essere liberato anche a zero dall’Inter. Al momento in Serie A ci sono stati sondaggi da parte di Monza, Cagliari, Salernitana e Genoa per il giocatore. Nulla ancora di concreto con la possibilità che arrivi anche una possibile offerta dall’estero per lui.

Impostazioni privacy