Calciomercato, si chiude per Buongiorno: accordo sulle cifre

Alessandro Buongiorno è uno dei calciatori maggiormente attenzionati dalle big italiane: il suo futuro sta cambiando proprio in queste ore.

Il difensore granata è uno dei calciatori migliori di questo campionato di Serie A: le sue prestazioni hanno stregato tutte le big che si stanno dando battaglia per provare ad acquistarlo. Il suo futuro è già fortemente in bilico e ci sono grossi rischi addio per il Torino che, invece, vorrebbe trattenerlo a lungo. Con le ottime partite disputate fino a questo momento, Buongiorno si sta guadagnando anche l’Europeo con Luciano Spalletti che può convocarlo nella batteria dei difensori che giocheranno in Germania.

Calciomercato Torino: Alessandro Buongiorno nel mirino delle big
Calciomercato Torino: cambia il futuro di Alessandro Buongiorno (LaPresse) – tshot.it

Alessando Buongiorno è apprezzato da tutti i top club che stanno già colloquiando con il suo entourage per trovare l’accordo definitivo per la prossima stagione.

Calciomercato, cambia il futuro di Buongiorno: le ultime

La situazione legata al futuro di Alessandro Buongiorno sta cambiando ora dopo ora. Venerdì sera è stato uno dei protagonisti del Torino al ‘Maradona’ contro il Napoli, annichilendo uno dei campioni del nostro calcio come Victor Osimhen che non è stato in grado di incidere come suo solito e non ha trovato il gol necessario per far vincere i suoi.

Ora lo status di Buongiorno è di top difensore della Serie A. È certamente uno dei giovani più interessanti del nostro calcio e può fare benissimo anche nelle prossime stagioni.

Resta da capire se il futuro di Buongiorno sarà al Torino o in una big del nostro campionto: ora stanno cambiando gli scenari.

Torino, contratto da top player per Buongiorno

Ad oggi Alessandro Buongiorno è uno dei migliori difensori della Serie A: lo dicono le prestazioni – personali e di squadra quando è in campo – e i numeri. Il Torino vuole trattenere il suo capitano per costruire un futuro roseo affidandosi in primis alle sue qualità e per questo proverà a respingere ogni assalto proveniente dalle big del nostro campionato, come già successo a gennaio.

Secondo quanto riferisce Tuttosport, ora il Torino per confermare Buongiorno vuole offrirgli un cospicuo rinnovo di contratto. La sua permanenza sarebbe gratificata da un adeguamento contrattuale: non solo badando alla scadenza del 2028, ma soprattutto dal punto di vista economico.

Oggi Buongiorno guadagna circa ai 900 mila euro netti a stagione, davvero “pochi” (nel mondo del calcio) considerando il suo valore attuale. Cairo non vuole cederlo ma dovrà aprire il portafoglio, alzare il suo stipendio a livelli da top player granata e costruire intorno alla sua figura una rosa più forte e competitiva.

Futuro Buongiorno: il Torino non vuole cederlo
Futuro Buongiorno: pronto un nouvo contratto (LaPresse) – tshot.it

Tutte le big su Buongiorno: ecco quanto vale

Alessandro Buongiorno è il desiderio di tutte le big del nostro campionato. La stagione del difensore classe ’99 è straordinaria e per questo finito nel mirino delle grandi, disposte all’asta pur di acquistarlo.

Alessandro Buongiorno firma un nuovo contratto
Alessandro Buongiorno può restare al Torino (LaPresse) – tshot.it

Il Torino vorrebbe respingere ogni assalto ma difficilmente potrebbe dire di no a un’offerta di 40 milioni di euro. Milan, Inter e Napoli sono le squadre in pole position per il difensore.

Impostazioni privacy