Calhanoglu tra Milan e Juve, annuncio shock: “Solo 500mila euro”

Hakan Calhanoglu è ormai uno dei migliori centrocampisti d’Europa: l’ultimo retroscena su Milan e Juve sta facendo discutere.

Nel big match di San Siro di domenica sera, che si è concluso con il successo dell’Inter (ora a +4 sulla Juventus con una gara in meno), è parsa evidente una superiorità degli uomini di Simone Inzaghi soprattutto a centrocampo. I tifosi interisti sono rimasti a bocca aperta specialmente davanti alle giocate di Hakan Calhanoglu: il turco è stato largamente riconosciuto come il migliore in campo nella super sfida che ha segnato un passaggio importante nella corsa al titolo.

Hakan Calhanoglu, annuncio shock
L’ultimo retroscena su Calhanoglu spiazza tutti: cosa è emerso – Foto ANSA (Tshot.it)

D’altronde è l’intera stagione di Calhanoglu a esaltare i fan nerazzurri: l’ex rossonero è certamente una delle colonne di questa Inter che ha lo scudetto come primo obiettivo (senza dimenticare la Champions). Il 30enne è già arrivato a 11 reti in questa annata, di cui ben nove in campionato: oltre alla grande tecnica e all’intelligenza tattica il turco dimostra tutta la sua bravura anche come finalizzatore.

Calhanoglu è quindi una delle migliori risorse dell’Inter e sono in tanti a chiedersi come abbia fatto il Milan a lasciarlo andare così facilmente. Nell’estate 2021, infatti, il centrocampista della Nazionale turca passò da una sponda all’altra di Milano praticamente per un tozzo di pane: il trasferimento avvenne a parametro zero, con l’Inter che riuscì a convincere il giocatore offrendo solo 500.000 euro in più rispetto allo stipendio proposto dal Milan (5 milioni invece di 4,5, diventati poi 6,5 con il rinnovo fino al 2027).

Calhanoglu alla Juve: il retroscena infiamma i tifosi

Un particolare che ricorda anche il giornalista Fabio Ravezzani su X/Twitter. Il direttore di Telelombardia, rispondendo a un tweet di Aldo Serena dove l’ex attaccante ricopriva di elogi il numero 20 dell’Inter, ha voluto sottolineare proprio il fatto che poco più di due anni fa Calhanoglu venne praticamente scaricato.

Calhanoglu all'Inter per soli 500.000 euro
Calhanoglu, Milan e Juve hanno ‘dormito’: ora l’Inter se lo gode – Foto ANSA (Tshot.it)

Invece la sua età – all’epoca aveva 27 anni – e l’esperienza già accumulata con Amburgo, Bayer Leverkusen e Milan avrebbero dovuto renderlo di diritto uno dei pezzi pregiati del mercato, specialmente a parametro zero. Non a caso, come ricorda sempre Ravezzani, Stefano Pioli l’aveva indicato come giocatore essenziale per il centrocampo del Diavolo.

Invece i rossoneri lo hanno lasciato andare via per soli 500.000 euro, mentre un’altra possibile pretendente come la Juve “ha dormito e si è quindi fatta scappare un pezzo da novanta. Il direttore di Telelombardia ha poi evidenziato quanto il calcio sia folle: la Beneamata, infatti, decise di puntare su Calhanoglu solo dopo i noti problemi di Christian Eriksen. Una scelta che oggi permette all’Inter di godersi uno dei migliori centrocampisti d’Europa.

Impostazioni privacy