Carboni e 20 milioni: Inter, la magia di Marotta regala il colpaccio

L’Inter è pronta a chiudere l’affare grazie alla magia di Beppe Marotta che è pronto a regalare il colpaccio ai tifosi: 20 milioni più Carboni.

Sono i giorni di Beppe Marotta. Il noto dirigente dell’Inter è entrato nella fase calda dell’anno in cui il protagonista diventa lui, dovendo ora costruire la nuova squadra per la prossima stagione. Il sogno di Simone Inzaghi (e un po’ di quello di tutti gli allenatori) è di avere una squadra già completa anche negli acquisti al momento dell’inizio del ritiro, previsto per metà luglio. In modo da poter lavorare subito su un gruppo cementificato. Marotta sembra volerlo accontentare.

L'Inter chiude l'affare, magia di Marotta
Beppe Marotta è pronto a chiudere l’affare: 20 milioni più Valentini Carboni – (ANSA) – tshot.it

Dopo aver definito i rinnovi di Lautaro Martinez e Barella, l’amministratore delegato interista passerà anche ai primi colpi in entrata da acquistare dagli altri club. A zero ha già ingaggiato Taremi e Zielinski. Insomma l’Inter sembra avanti su tutti i fronti e lo è anche sul mercato. Marotta è pronto a piazzare un’altra magia per spiazzare la concorrenza e chiudere un altro affare importante, con il giocatore corteggiato da altre big.

Carboni più 20 milioni di euro: Marotta fa un’altra magia, colpaccio Inter

Un obiettivo per l’Inter è sicuramente ringiovanire la propria difesa, con diversi calciatori che hanno superato i 30 come Acerbi, De Vrij, Darmian. Uno di loro potrebbe partire ed essere rimpiazzato da un profilo più giovane. Come ad esempio Alessandro Buongiorno, difensore del Torino pronto finalmente al grande salto in una big dopo l’ennesima stagione da protagonista.

Magia di Marotta: Carboni e 20 milioni per l'asso
Valentin Carboni pronto ad essere usato come pedina di scambio per l’Inter – (ANSA) – tshot.it

Il capitano del Torino può lasciare il club granata per la prima volta in carriera, staccandosi dal posto in cui è cresciuto. L’estate scorsa aveva rifiutato l’Atalanta, oggi sembra difficile che possa restare ancora in granata, nonostante il suo attaccamento. Su di lui ci sono fortemente Milan e Napoli che da tempo lo osservano e seguono. L’interesse dell’Inter è più recente ma Marotta ha l’asso nella manica per sbaragliare la concorrenza e chiudere subito l’affare.

La carta da giocare è quella di Valentin Carboni, centrocampista offensivo del Monza classe 2005 di cui si parla un gran bene. Marotta medita di inserirlo nell’affare Buongiorno come contropartita tecnica da dare al Torino più 20 milioni di euro. Questo è l’affare giusto per il club granata, difficilmente dirà di no. Anzi si tratta di una trattativa che fa felici entrambe le squadre. Nelle prossime settimane può esserci l’affondo decisivo.

Impostazioni privacy