Cedono il club storico in Serie A, il nuovo presidente era un arbitro

In Serie A si va verso un’altra cessione importante per un club storico e molto ambizioso: lo compra un ex arbitro che batte gli arabi.

Ci sono moltissimi club italiani che hanno problemi economici da risolvere e che cercano soci per migliorare la società o addirittura nuovi compratori che possano acquisire totalmente il club per ridare forza ed energia ai nuovi investimenti per il futuro. La situazione di molte squadre non è delle migliori dal punto di vista economico ma presto ci saranno novità importanti con nuovi ingressi in società che daranno nuova linfa vitale e capacità di gestione del patrimonio sportivo.

Augusto Balestra di Orienta Partners compra il Monza
L’ex arbitro compra il club di Serie A – tshot.it

Le novità delle ultime ore parlano di una cessione immediata che sta prendendo sempre più forma e può portare all’avvio di un nuovo progetto a partire dalla prossima stagione.

Serie A, cessione del club storico: le ultime

Il calcio italiano sta attraversando un periodo molto difficile dal punto di vista economico. Dopo il Covid-19 c’è stato un impoverimento generale che ha portato molte società a perdere la brillantezza economica che le contraddistingueva e ora si cercano nuovi soci o compratori che possano rinvigorire le casse del club e offrire un futuro migliore.

Ci sono molti club italiani, in ogni categoria, che sono passati di mano negli ultimi tre anni e la rivoluzione societaria non è finita. Ora anche in Serie A c’è una nuova cessione che si avvicina e presto può diventare ufficiale.

Secondo le ultime notizie, l’ex arbitro di calcio vuole acquistare il Monza e anticipare la folle concorrenza dello sceicco che è molto interessato al club brianzolo.

Monza verso la cessione a Orienta Partners: i dettagli

Il Monza va verso la cessione. Dalla scomparsa di Silvio Berlusconi la società brianzola cerca nuovi investitori che possano garantire un futuro roseo e qualitativamente importante alla società e alla tifoseria. Nelle ultime settimane si è parlato spesso della corsa a due tra Orienta Partners e il fondo arabo PIF ma ora sembra che la prima società abbia fatto passi da gigante in avanti.

A Binario Sport è intervenuto Stefano Arosio, cronista de Il Giornale e Ansa, che ha svelato i dettagli della cessione del Monza a Orienta Partners. C’è stata un’accelerazione importante in queste ore”, ha sottolineato il giornalista che poi ha ribadito che “si pensava che il Monza potesse portare avanti alla cordata araba, ora invece si parla di più del gruppo di Orienta Partners”.

La cessione del Monza è prevista sulla base di 100 milioni di euro: il club brianzolo ha acquisito un gran valore da quando è arrivato in Serie A e presto potrebbe esserci la fumata bianca.

Adriano Galliani resta al Monza anche con la cessione
Adriano Galliani firma la cessione del Monza (LaPresse) – tshot.it

Chi è Augusto Balestra, l’ex arbitro vicino all’acquisto del Monza

Augusto Balestra vuole acquistare il Monza. In passato ha collaborato con il Cesena e il presidente Igor Campedelli e anche al Siena di Massimo Mezzaroma, ex comproprietario della Salernitana con il cognato Claudio Lotito.

Adriano Galliani resta al Monza anche con la cessione
Adriano Galliani firma la cessione del Monza (LaPresse) – tshot.it

Per Balestra il calcio ora può diventare ancora di più un grosso business ma in passato è stato anche un’importante passione. Il manager nativo di Forlì è stato arbitro per 30 anni, arrivando fino alla Serie D nel calcio a 11, mentre nel calcio a 5 è arrivato anche in Serie A.

Impostazioni privacy