Cessione Inter, ecco chi sono i nuovi proprietari: arriva l’ufficialità

Pessime notizie per l’Inter perché arriva la conferma che l’Inter sarà venduta proprio in queste ore, è in arrivo anche l’ufficialità con i nuovi proprietari.

Ora ci sono degli aggiornamenti più che incredibili che riguardano la situazione che si è venuta a creare perché ora si va verso la fine di un’era che non è durata molto ma è stata comunque vincente. Si parla della forte decisione da parte del fondo americano Oaktree di andare a prendersi l’Inter di Zhang di diritto visto che è scaduto il tempo per il giovane investitore cinese di poter saldare il grosso debito con gli americani.

Adesso la situazione è davvero delicata perché c’è grande caos e i tifosi vogliono capire che cosa possa accadere nel giro delle prossime settimane per cercare di risolvere il prima possibile questa vicenda veramente complicata. Adesso ci sono delle nuove notizie in merito alla cessione dell’Inter.

Cessione Inter, Oaktree diventa il proprietario per vendere
Zhang lascia a Oaktree l’Inter che vende agli sceicchi (La Presse foto) – tshot.it

Clamoroso quello che è venuto fuori proprio nelle ultime ore con il presidente Zhang che è costretto ad arrendersi e concludere l’avventura con l’Inter qui. Il club nerazzurro passerà nelle mani dei nuovi proprietari che al momento saranno gli americani di Oaktree che stanno già cercando nuovi investitori che possano acquistare l’Inter e fare plusvalenza per cercare di risolvere subito la situazione.

Cessione Inter, Oaktree non concede altri tempi a Zhang

Situazione davvero incredibile che ora può essersi chiusa in maniera definitiva per l’Inter perché si parla di quello che può essere il futuro dell’Inter nelle mani del fondo americano Oaktree che farà fuori Zhang e poi venderà il club.

Zhang cederà l'Inter
Zhang Inter – tShot (La Presse)

Al momento, lo scenario in casa Inter è il seguente: Pimco si è chiamato fuori; Oaktree alla scadenza del contratto, il 20 maggio, farà valere i suoi diritti, diventando proprietaria e avviando la vendita al miglior prezzo per ottenere la plusvalenza. Oaktree ha fiducia nell’attuale management nerazzurro.

Non ci saranno altre soluzioni visto che la scadenza è arrivata, dal 20 maggio Zhang e la famiglia Suning non saranno più proprietari dell’Inter che passerà al fondo americano Oaktree che ha già deciso di vendere il club al miglior offerente. Al momento la situazione è complicata visto che ci sono tanti investitori pronti ad arrivare nel campionato italiano anche da paesi lontani come l’Arabia Saudita. Proprio gli sceicchi sono quelli principalmente interessati a voler comprare la società milanese.

Impostazioni privacy