Cessione Inter, passo indietro di Oaktree: la svolta

Arrivano delle nuove notizie che riguardano la svolta che può arrivare per quanto riguarda la cessione dell’Inter con Zhang che non avrà più il controllo del club.

Occhio a quello che può accadere da un momento all’altro per il club che ora vuole trovare la migliore soluzione possibile per portare avanti il progetto e continuare a dare una svolta in positivo a tutto questo che sta accadendo. Perché ci sono delle importanti notizie che arrivano e riguardano la decisione finale del fondo americano Oaktree per il controllo dell’Inter di Zhang.

Ci sono ora degli aggiornamenti che possono essere più che decisivi per il futuro del club italiano che sta cercando di capire quello che accadrà da un momento all’altro, perché adesso la situazione è difficile visto che si è arrivati agli sgoccioli di questa vicenda che determinerà il futuro del club una volta e per tutte in Serie A.

Cessione Inter Zhang
Steven Zhang Inter, cessione agli arabi (La Presse Foto) – tshot.it

Situazione più che delicata visto che al momento quelli veramente in ansia sono i tifosi che vogliono sapere come si concluderà tutto questo, considerando che al momento le ultime notizie non sono positive. Ecco che allora si cerca di capire che cosa può accadere con l’Inter divista tra il fondo americano di Oaktree e la famiglia cinese di Suning con Zhang.

Occhio a quello che può accadere ora proprio nelle prossime ore perché si è arrivati alla data di scadenza che mette a rischio il futuro dello storico club italiano in vista dei prossimi anni anche.

Cessione Inter, la posizione di Oaktree

Non vorrebbe perdere il controllo dell’Inter il giovane presidente Steven Zhang ma il fondo americano Oaktree è ora arrivato a prendere una decisione veramente importante e che cambierà sicuramente la storia del club italiano in vista di quelli che saranno i prossimi anni.

zhang inter
Steven Zhang si tiene l’Inter: ma Oaktree lo beffa (La Presse Foto) – tshot.it

Ora i tifosi vogliono capire che tipo di progetto si vuole portare avanti. Perché Suning, Pimco e Oaktree si dividono l’Inter che sarà americana con fondo Oaktree. Entro le prossime ore bisognerà trovare la soluzione o si andrà alle vie legali. Il fondo californiano Oaktree rivuole indietro da Suning e Zhang i 375 milioni di euro prestati tre anni fa e in scadenza nelle prossime ore.

Zhang parla però di precedenti accordi (non contratti) non rispettati e vuole portare in tribunale Oaktree a meno che il fondo americano non faccia un passo indietro oggi. Ad oggi però è improbabile un passo indietro di Oaktree che vuole il controllo dell’Inter per venderlo ad un prezzo elevato per fare una grossa plusvalenza e un grande affare.

Impostazioni privacy