Charles Leclerc fa commuovere la Formula 1: il gesto meraviglioso

Il gesto meraviglioso del pilota della Ferrari, Charles Leclerc, non passa assolutamente inosservato: Formula 1 decisamente commossa.

Un momento da sogno quello che sta vivendo Charles Leclerc. D’altronde non potrebbe essere altrimenti visto che ha trionfato nella “sua” Montecarlo vincendo il Gran Premio di Monaco. Una giornata, quella della scorsa domenica, da incorniciare per la Ferrari che è salita sul podio (terzo posto per Carlos Sainz). Il “predestinato”, però, non ha regalato un sogno a tutti i tifosi della Rossa, ma anche ad altri. Sicuramente il papà Hervé (scomparso anni fa) sarebbe stato fiero di lui.

Charles Leclerc fa commuovere la Formula 1
Il gesto meraviglioso di Charles Leclerc non passa inosservato – Tshot.it (Foto LaPresse)

Così come il suo amico Jules Bianchi. Non è affatto un mistero che i due abbiano condiviso momenti unici prima della morte di quest’ultimo, avvenuta nel luglio del 2015. Proprio alla famiglia di Bianchi ha voluto rendere omaggio con un gesto che ha spiazzato tutti. Leclerc, infatti, ha donato il suo casco, quello della vittoria ottenuta nell’ultimo Gran Premio. Un regalo inaspettato e che, allo stesso tempo, ha commosso la famiglia Bianchi.

Leclerc, che regalo alla famiglia di Jules Bianchi: regala il casco della vittoria

Vincere a Montecarlo era diventato quasi impossibile, come una sorta di maledizione. Poi qualcosa è cambiato. Eccome se è cambiato. Non ha riaperto il discorso mondiale ma si avvicina, sempre di più, a Max Verstappen che non è andato oltre il sesto posto. All’ultimo giro, dopo aver capito che oramai la vittoria era in tasca, ha pensato a moltissime persone.

Leclerc regala casco a famiglia Jules Bianchi
Il gesto commovente di Charles Lecler – Tshot.it (Foto LaPresse)

In particolar modo quelle che non ci sono più: suo papà Hervé e l’amico Jules. Non è stato facile, soprattutto a due giri dalla fine, dove aveva le lacrime agli occhi. Poi, però, si è fatto forza ed ha vinto soprattutto per loro. Nei pensieri del pilota della Ferrari c’è sempre, però, il suo caro amico Jules (venuto a mancare in un tragico incidente a Suzuka 9 anni fa).

Poche ore dopo il trionfo nel Gran Premio di “casa” ha voluto regalare il casco della vittoria al papà di Bianchi, Philippe. Quest’ultimo non ha potuto fare altro che ringraziarlo e postare una immagine sui social network: “Grazie Charles per questo regalo ed il tuo ricordo che hai sempre per Jules. Congratulazioni da parte della famiglia Bianchi congratulazioni. Penso che Hervé e Jules siano molto orgogliosi di te“.

Impostazioni privacy