Classifica ATP, annuncio e Sinner vola: tifosi in estasi

L’altoatesino si sta godendo il meritato relax dopo una stagione entusiasmante: nel 2024 l’asticella degli obiettivi si alzerà ancora

L’anno appena concluso è stato quello della consacrazione per Jannik Sinner. L’azzurro ha alzato enormemente il livello del suo tennis durante la stagione, raccogliendo risultati importantissimi, specialmente nella seconda metà dell’anno. Dopo la semifinale raggiunta a Wimbledon, infatti, è arrivato il primo titolo 1000 della carriera con la vittoria a Toronto contro Alex De Minaur.

Sinner annuncio classifica Atp: tifosi in estasi
Sinner, il nuovo obiettivo fa esaltare i tifosi (LaPresse) – tshot.it

Da quel momento è arrivata la svolta. I successivi successi negli Atp 500 di Pechino e Vienna lo hanno prima portato al quarto posto in classifica Atp (suo best ranking) e poi gli hanno dato una maggior consapevolezza: nei due tornei ha infatti battuto sia Alcaraz che Medvedev (sua bestia nera), ben due volte. Il giocatore di San Candido è arrivato quindi alla fase decisiva della stagione nel suo miglior momento di forma.

Sia alle Finals di Torino che alla fase finale di Coppa Davis, infatti, ha dimostrato di aver raggiunto il livello dei top, se non anche superiore ad esempio di Medvedev. Nelle ultime due settimane ha affrontato tre volte Djokovic e lo ha battuto due volte. Altro segnale di quanto il classe 2001 stia assottigliando il distacco anche con il numero 1 al mondo.

Sinner vola in classifica: tifosi in estasi

Ora il miglior tennista italiano si sta godendo le meritate vacanze prima di ricominciare la preparazione in vista della prossima stagione che ovviamente sarà ricca di obiettivi. Senza dubbio l’asticella si alzerà e Jannik sarà obbligato a puntare al massimo che significa vincere uno slam. Ad ora il suo miglior risultato è stato la semifinale di Wimbledon e di certo nel 2024 vorrà migliorare questo record personale.

Panatta rivelazione Sinner: tifosi in estasi
Panatta: la rivelazione su Sinner fa impazzire i tifosi (LaPresse) – tshot.it

E i risultati, se dovessero arrivare, migliorerebbero ancora la classifica. Il quarto posto nel ranking, quindi, può essere decisamente migliorato già nei primi mesi della prima parte della stagione, dove si giocheranno tornei importanti. Di questo ne è sicuro anche la leggenda del tennis italiano, Adriano Panatta: “Credo che Jannik diventerà il migliore al mondo – ha rivelato – Nel “nuovo tennis”, Sinner può diventare il miglior interprete al mondo. Lo conosco poco ma ho la presunzione di dire che, visto la sua educazione e la sua umiltà e le sue idee chiare, Jannik resterà come protagonista assoluto del tennis per davvero molto tempo”. E se lo dice lui, c’è da crederci.

Impostazioni privacy