Colpo a sorpresa Juve, accetta con uno stipendio inferiore

La Juventus è a lavoro per la squadra del futuro e occhio ai colpi a sorpresa che possono arrivare in ogni posizione del campo e anche dalle squadre rivali.

Momento difficile per il club bianconero che è pronto a cambiare tutto in vista del futuro, ci sono ora degli aggiornamenti che riguardano la possibilità di andare a piazzare dei colpo molto importanti per migliorare la rosa da subito e farlo anche con giocatori della squadre rivali della prossima competizione che partirà tra qualche mese. Perché la nuova Juventus sta nascendo e può cambiare strategia.

Sono diversi i nomi di giocatori che piacciono alla dirigenza che si occupa di mercato e dell’allenatore che vuole una rosa competitiva visto che si andranno a giocare quattro competizioni di grande importanza il prossimo anno. Infatti, ora arriva la svolta che riguarda le scelte di mercato della Juve che può subito chiudere un altro colpo.

Morata torna alla Juve
Ha scelto di giocare per la Juventus con uno stipendio più basso – tShot (Foto La Presse)

Uno dei primi ad arrivare sarà il nuovo portiere Di Gregorio visto che partirà Szczesny, poi via a seguirsi tanti altri e un altro di questi potrebbe arrivare proprio dai rivali. Un giocatore che conosce benissimo il campionato di Serie A visto che ci ha giocato per anni. Attenzione ora alla svola a sorpresa che può essere arrivata per sbloccare l’affare.

Perché il giocatore vuole a tutti i costi la maglia della Juve l’ha anche dimostrato con un segnale decisivo per andare a firmare con la società bianconera appena arriverà poi il via libera definitivo.

Calciomercato Juve: un giocatore ha detto sì

Dovrà trovare la Juventus ora l’accordo con il suo club visto che con il giocatore c’è già il sì per il trasferimento in bianconero.

Morata ha deciso ritorno in Serie A, dove giocherà
Morata ha deciso ritorno in Serie A, dove giocherà: la possibile squadra – Lapresse – tshot.it

Si parla di Alvaro Morata pronto a tornare in Italia e alla Juventus per la terza volta nella sua carriera. Il giocatore è in uscita dall’Atletico Madrid che non vuole più tenerlo nel progetto e lo stesso attaccante spagnolo ha deciso di voler andar via.

L’Italia, che è considerata la sua seconda casa, può essere la destinazione ideale, magari proprio Torino dove lui e la sua famiglia più volte hanno scelto di abitarci. Ora è Tuttosport che parla e svela del possibile accordo tra Morata e la Juventus per i prossimi anni, visto che Milik si è rotto e dovrà  anche operarsi.

Per questo serva che arrivi un nuovo attaccante. In questi giorni ha rifiutato l’offerta dall’Arabia Saudita, vuole solo la Juve e può firmare anche con uno stipendio più basso come ha già comunicato.

Impostazioni privacy