Conte ha accettato: annuncio da Sportitalia

Sta tornando ad allenare Antonio Conte, perché lo farà ancora una volta in Italia e nel massimo campionato di Serie A con un top club di livello.

Svolta per quello che accadrà in vista della prossima stagione. Perché l’ex allenatore di Juventus e Inter è pronto a firmare con un altro club di Serie A. Possibilità che aumentano ora dopo l’annuncio anche di Sportitalia sulla nuova squadra di Antonio Conte. Il tecnico italiano dopo mesi di inattività è pronto di nuovo a mettersi in panchina e farlo proprio nel suo paese. Perché è nel nostro campionato che scenderà di nuovo dalla prossima stagione Antonio che ora è pronto a trovare un accordo importante. Si spalancano le porte per una nuova strada per lui con un altro top club italiano pronto a firmare un contratto con il tecnico.

Conte Milan
Conte Milan (ansa foto) – tshot.it

Si parla della concreta possibilità che arrivi una nuova squadra di Serie A ad annunciare Antonio Conte nelle prossime settimane in vista del prossimo anno, perché ora c’è un altro rifiuto da parte del tecnico italiano che sembra aver già indirizzato il suo futuro verso la sua prossima squadra. Perché dopo settimane di indecisioni ora arriva la scelta definitiva per la panchina.

Calciomercato: Conte torna in panchina

Non ci saranno particolari sorprese per quello che sarà il destino del tecnico, perché sembra che ormai è certo il suo incarico in Italia in una prossima squadra dopo aver già allenato Inter e Juventus. Ora nella sua carriera è pronto ad aggiungere un’altra top squadra di livello e per questo motivo che si parla tanto di quello che può essere l’incarico di Antonio Conte ancora in Sere A con una nuova squadra.

Conte Milan
Contatti in corso per portare Conte in panchina (LaPresse) – tshot.it

Sarebbe stato direttamente il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello a parlare della situazione Conte Milan in vista del prossimo anno. Perché il tecnico italiano è stato individuato come sostituto di Pioli per il prossimo anno. L’allenatore è stato fortemente corteggiato anche da altre società come Roma e Napoli ma secondo Cristiello non c’è nessuna intenzione di voler allenare il Napoli nelle idee di Antonio che avrebbe spalancato le porte ai rossoneri.

Conte ha scelto il Milan e può diventare il nuovo allenatore. L’ultimo ostacolo ora è Furlani che è l’unico non convinto di questo tipo di operazione. Tra fine febbraio e inizio marzo entreranno nel vivo gli incontri per provare a trovare una chiusura definitiva. Antonio ha già fatto grosso apprezzamenti sull’attuale rosa del Milan.

Impostazioni privacy