Da titolare a esubero: il Milan lo saluta a giugno

La sosta per le partite delle nazionali ha dato la possibilità a molti club di impostare le trattative di mercato in vista dell’estate.

In casa Milan sembrano essere chiare le idee riguardanti alcuni giocatori che potrebbero salutare la squadra rossonera al termine della stagione in corso.

Milan, cessione in arrivo
Milan, un big pronto a salutare (LaPresse) – tshot.it
Milan, cessione in arrivo
Milan, un big pronto a salutare (LaPresse) – tshot.it

Prima di operare in entrata, il Milan dovrà sfoltire la rosa che ha al momento a disposizione. La qualificazione alla prossima Champions League appare ormai molto vicina per il Milan che potrà quindi beneficiare degli introiti derivanti dalla presenza nella massima competizione continentale. A questi poi andrà sommato il denaro delle cessioni che permetterà alla dirigenza di arrivare a quegli obiettivi ritenuti necessari per rendere ancora più competitivo l’organico.

Calciomercato Milan, sacrificio in arrivo: un difensore pronto a salutare

Appare destinato all’addio al Milan Malick Thiaw. Il difensore tedesco, tornato dall’infortunio non sta convincendo la dirigenza che, prima di operare in entrata, vuole cedere per fare cassa. Il classe 2001 potrebbe salutare per una somma intorno ai 25 milioni di euro.

Milan, un big dice addio
Milan, Thiaw verso l’addio (LaPresse) – tshot.it

Il ritorno di Matteo Gabbia dal prestito al Villarreal, ha tolto ulteriore spazio al centrale tedesco che, tornato dall’infortunio, non è riuscito a riconquistare il posto da titolare complici alcune prestazioni sottotono. Per lui potrebbero aprirsi le porte di un ritorno in Bundesliga con Bayern Monaco e Lipsia interessate al suo cartellino, o un’avventura in Premier League con squadre come West Ham e Arsenal che nel tempo hanno preso informazioni sul suo conto.

Punto fermo della scorsa stagione, Thiaw ha perso posizioni nelle gerarchie di Stefano Pioli in quest’annata complice anche il lungo stop dovuto all’infortunio. L’intenzione del Milan è quella di provare a portare in rossonero Alessandro Buongiorno del Torino e l’eventuale cessione di Thiaw darebbe alla società l’opportunità di avere a disposizione una somma da poter investire nell’operazione da chiudere con il club granata. La richiesta di Cairo per il classe 1999 si aggira intorno ai 35 milioni di euro.

Appaiono destinati all’addio anche tutti i giocatori che al momento sono in scadenza di contratto. A partire dai due centravanti, Jovic e Giroud, sono molti i calciatori che il prossimo 30 giugno saluteranno Milanello. Per i due attaccanti sarebbe pronta un’esperienza all’estero. Il serbo piace molto in Germania, mentre per il francese il futuro dovrebbe essere negli Stati Uniti. Via anche Kjaer e Mirante così come Caldara, nonostante il recupero dall’infortunio, è destinato a lasciare il Milan dopo diversi anni.

Impostazioni privacy