Dalla Ferrari alla Red Bull: il tradimento è servito

Colpo di scena nel mondo della Formula 1, un big della Ferrari può approdare in Red Bull: tradimento clamoroso

Chi di tradimento ferisce, di tradimento perisce. Se ancora di tradimento, di valori, di sentimenti e di lealtà si può parlare nel mondo dello sport professionistico, o in certi casi iper-professionistico come quello della Formula 1. Dopo aver regalato una grande gioia al popolo in rosso, con l’arrivo di Hamilton, la Ferrari potrebbe presto essere ripagata con la stessa moneta, o comunque una moneta molto simile. Un grande protagonista di Maranello sarebbe infatti in pole position per passare alla Red Bull.

Ultime notizie Ferrari
Ferrari tradita: il pilota passa alla Red Bull (Ansa) – Tshot.it

D’altronde, tutti gli addetti ai lavori sono certi che ci aspetta, da qui almeno fino a Monza, un mercato piloti in piena fibrillazione, con tante novità pronte a entusiasmare i tifosi e gli appassionati di tutto il mondo. Novità che potrebbero riguardare gli attuali piloti della Ferrari e più in generale molti dei grandi protagonisti del circus. Compreso il tre volte campione del mondo Max Verstappen.

Se è vero che tutto lascia presupporre che l’olandese continuerà ancora la sua avventura nella scuderia più competitiva di quest’epoca, è altrettanto vero che il caso Horner-Marko lascia aperto uno spiraglio pronto a diventare un vero e proprio baratro, e a inghiottire quanto di buono costruito in questi anni dalla scuderia di Milton Keynes. E se Verstappen dovesse davvero decidere di abbandonare il proprio posto, a quel punto guardare anche in casa Ferrari per i vertici Red Bull potrebbe diventare quasi un obbligo.

Ferrari, colpo durissimo: il pilota è pronto a passare in Red Bull

La buona notizia per i tifosi della Rossa è che in questo momento le attenzioni attorno a Bearman, pronto a diventare un futuro idolo degli appassionati di Formula 1, sembrano essere scemate, dopo il grande interesse degli scorsi giorni. Se dovrà attuare una rivoluzione, la Red Bull non sembrerebbe infatti disposta ad affidarsi a una nuova scommessa tanto grande.

In caso di addio di Verstappen, per sostituirlo servirà alla scuderia austriaca un nome di grido. Se poi a dire addio dovesse essere anche Perez, i nomi importanti diventerebbero due. E almeno uno di questi potrebbe provenire dalla Ferrari.

Sainz alla Red Bull
Alonso o Sainz: uno spagnolo in Red Bull (Ansa) – Tshot.it

In Spagna sono convinti che almeno uno dei prossimi piloti Red Bull sarà uno spagnolo. E se il nome più caldo resta quello di Fernando Alonso, svincolato dal 2025, anche le quote di Carlos Sainz sarebbero in salita, complice il suo addio alla Ferrari già programmato.

Lo ha confermato l’ex pilota Luis Pérez-Sala ai microfoni di AS, lasciando addirittura presagire un doppio colpo spagnolo per la Red Bull: “Sainz è in questo momento la scelta migliore per tutte le scuderie, sarebbe una buona scommessa sia per Mercedes che per Red Bull“. Per ora si tratta solo d’indiscrezioni e sensazioni, ma una cosa è certa: l’anno prossimo la Ferrari avrà in Sainz un rivale in più. E potrebbe rivelarsi un rivale molto temibile.

Impostazioni privacy