DAZN sbarca su Youtube, partite gratis: il primo passo verso i tifosi

Dazn è pronto a sbarcare su YouTube, si tratta di un vero e proprio colpo di scena: un importante passo in avanti per i tifosi

Se non si tratta di un clamoroso colpo di scena allora davvero poco ci manca. Fatto sta che, però, per Dazn sono in arrivo delle importantissime novità. Le stesse che faranno sicuramente felici i tifosi e tutti coloro che amano il calcio infatti, a quanto pare la piattaforma streaming digitale più famosa al mondo continuerà a restare a disposizione dei clienti fino alla stagione 2029. Una notizia che è stata comunicata proprio poche settimane fa.

DAZN, importanti novità in arrivo
Dazn sbarca su YouTube – Tshot.it (Foto LaPresse)

La stessa che, però, non è stata accettata nel migliore dei modi. In primis dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e successivamente dagli utenti social che si sono molto lamentati. In molti, infatti, speravano un ritorno dei diritti a Sky e non è affatto un mistero che, in questi anni, Dazn ha dato qualche problema nella visione delle partite, in particolare all’inizio del suo ‘mandato’. L’obiettivo dell’azienda, come annunciato più volte, è quello di rendere il tutto perfetto e senza sbavature.

Dazn arriva su YouTube: svolta Champions femminile

Come riportato in precedenza ci sono delle importanti novità. In primis è che tra la Uefa e Dazn è nata una importante collaborazione. Soprattutto per le sfide della Champions League Femminile della quale, per questa stagione, si è assicurato i diritti proprio Dazn: è sua, infatti, la UEFA Women’s Champions League. Le novità, però, non sono affatto finite qui visto che è stato diramato un comunicato molto importante.

importanti novità in arrivo
Dazn arriva su YouTube – Tshot.it (Ansa Foto)

In molti, infatti, hanno sempre chiesto (e allo stesso tempo sognato) di potersi gustare i match della propria squadra del cuore in chiaro, magari su YouTube. La scorsa stagione i dati sono stati molto incoraggianti. Basti pensare che più di 55 milioni persone hanno assistito ai match sul noto sito. Sempre nella passata stagione, grazie a Dazn, la finale della massima competizione europea femminile è stata vista da ben 5,1 milioni di spettatori in diretta (per la cronaca la partita in questione era tra Barcellona-Wolfsburg terminata 3-2).

In conclusione, sempre Dazn, trasmetterà tutte le 61 partite della Champions League femminile (in diretta) sull’app. Tanto è vero che è stato creato anche un canale su YouTube per facilitare le cose: si tratta del “Women’s Football di DAZN. Una buona notizia anche per i tifosi italiani, soprattutto per quelli della Roma e Juventus femminile, uniche squadre che partecipano quest’anno.

Impostazioni privacy