De Laurentiis condannato dal Tribunale: multa pesante, deve pagare

Aurelio De Laurentiis è sempre fumantino con le sue dichiarazioni e le sue mosse durante i campionati: ora il Tribunale lo ha condannato.

Il carattere del presidente del Napoli è stato spesso condannato dagli addetti ai lavori intorno al mondo del calcio per le parole molto forti che spesso usa e che hanno rischiato di compromettere i buoni rapporti tra le parti e di peggiorare anche alcune situazioni nel mondo del calcio.

DAZN De Laurentiis multa dal Tribunale
De Laurentiis condannato dal Tribunale Federale (LaPresse) – tshot.it

Ora De Laurentiis è finito in guai seri con una condanna del Tribunale dopo quanto accaduto durante il campionato che ha fatto scalpore e ha creato non poche polemiche.

De Laurentiis nei guai: condannato dal Tribunale

Aurelio De Laurentiis è sempre al centro di grosse polemiche e di situazioni intricate che creano problemi di natura strutturale al calcio italiano. Nel corso dei suoi anni da presidente del Napoli è stato indicato molte volte come il fautore di scontri e polemiche anche con gli altri club e con i vertici del calcio italiano.

Le considerazioni di De Laurentiis e i suoi atteggiamenti alcune volte hanno portato allo scontro totale con gli enti che gestiscono il calcio e ora si è arrivati addirittura in Tribunale.

Secondo le ultime notizie, ora De Laurentiis è stato condannato dal Tribunale Nazionale Federale a pagare una pesante multa.

Condanna a De Laurentiis: svelato il motivo

Durante il campionato di Serie A appena concluso, Aurelio De Laurentiis si è scagliato più volte contro Sky e DAZN e in diverse occasioni ha annunciato il silenzio stampa, vietando ai suoi tesserati di rilasciare dichiarazioni alle televisioni. In pochissimo tempo è arrivato lo scontro totale tra le parti e per il regolamento in vigore in FIGC si è arrivati addirittura di fronte al Tribunale.

Il TFN (Tribunale Nazionale Federale) ha inflitto una multa salatissima per De Laurentiis per per non aver fatto partecipare i tesserati alle interviste DAZN di Napoli-Torino dell’8 marzo e Barcellona-Napoli del 12 marzo.

Il Napoli dovrà sborsare una cifra pari a 165 mila euro per le violazioni contestate dal Tribunale FIGC che ha pria ammonito il patron azzurro durante l’avvenimento dei fatti e poi applicato alla lettera la legge.

De Laurentiis contro DAZN
De Laurentiis-DAZN: multa dal Tribunale (LaPresse) – tshot.it

La sentenza contro De Laurentiis: i motivi della multa

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare“, si legge sul testo della sentenzadefinitivamente pronunciando, in parziale accoglimento dei ricorsi riuniti, ridetermina il complessivo importo dovuto dalla società SSC Napoli Spa per le violazioni contestate in euro 165.000,00. Compensa tra le parti le spese del procedimento“.

Aurelio De Laurentiis multato per il comportamento contro DAZN
Aurelio De Laurentiis multato per i fatti contro DAZN (LaPresse) – tshot.it

Lo scontro tra De Laurentiis e le tv italiane è costato carissimo al patron azzurro che ora dovrà pagare una pesante multa e difficilmente ripeterà certi atteggiamenti nella prossima stagione.

Impostazioni privacy