De Ligt ha fallito, il Bayern lo rispedisce in Serie A: ecco dove

Il profilo di Matthijs de Ligt è tornato a essere centrale nei desideri di mercato per la Serie A: il Bayern Monaco vuole cederlo subito.

Il difensore olandese ha fatto grandissime con l’Ajax e con la Juventus ma la Bayern Monaco non è riuscito a imporsi, come invece ci si aspettava, come uno dei migliori difensori al mondo. In questa stagione il suo rendimento non è stato assolutamente all’altezza delle aspettative e per questo motivo Vincent Kompany, che ha iniziato a mettere radici in terra bavarese e conosce bene il ruolo del difensore centrale, ha deciso di inserirlo nella lista dei cedibili.

Matthijs de Ligt lascia il Bayern Monaco
Matthijs de Ligt: addio al Bayern Monaco per la Serie A (ANSA) – tshot.it

Il futuro di Matthijs de Ligt è tutto ancora da scrivere, visto che ci sono situazioni complicate per lui al Bayern Monaco e sta già cercando una nuova squadra.

Calciomercato, de Ligt lascia il Bayern Monaco: le ultime

Matthijs de Ligt è impegnato con l’Olanda agli Europei in Germania e dopo la competizione internazionale deciderà il suo futuro. Al Bayern Monaco ormai sembra non esserci più spazio per lui perché Vincent Kompany ha intenzione di dare il via a una vera e propria rivoluzione.

Secondo quanto riferisce Sky Sport Germania, infatti, il Bayern Monaco non ha intenzione di trattenere ancora de Ligt ed è pronto a cederlo in questa finestra di mercato estiva.

Ci sono già molte squadre interessate al gigante olandese ex Ajax e Juventus e presto potrebbero esserci novità ufficiali.

La Serie A può riaccogliere de Ligt: che colpaccio

In Serie A de Ligt ha mostrato ottime cose con la maglia della Juventus. Anche in Italia non è stato perfetto come lo era stato all’Ajax ma il suo livello è comunque cresciuto, tanto da attirare l’interesse dei bavaresi. Ma non si è mai calato alla perfezione nella realtà tedesca e ora è uno dei partenti di lusso per il club bavarese.

Il ritorno di de Ligt in Italia è possibile, anche se complicato a causa delle cifre importanti tra costo del cartellino e di ingaggio. Le due squadre che possono permettersi di pensare all’acquisto dell’olandese sono Inter e Napoli.

I nerazzurri hanno ottimi rapporti con il Bayern Monaco dopo gli affari degli ultimi anni e possono provare a strapparlo a cifre “favorevoli”, mentre il Napoli potrebbe convincerlo con un progetto di rilancio totale e grazie alla forza comunicativa di Antonio Conte.

Inter e Napoli sognano De Ligt
Inter e Napoli pensano all’ingaggio di De Ligt (ANSA) – tshot.it

Le cifre per l’acquisto di de Ligt

Il Bayern Monaco vuole cedere de Ligt ma chiede 60 milioni di euro per dire addio all’ex Juventus. Cifre importantissime, considerando pure il valore dello stipendio – che sfiora i 18 milioni di euro – e che fanno immaginare a un futuro in Premier League.

De Ligt torna in Serie A
De Ligt può tornare in Serie A (ANSA) – tshot.it

Napoli e Inter possono tentare l’assalto solo in prestito biennale e con gran parte dell’ingaggio pagata dal club tedesco. Lo stesso calciatore, però, dovrebbe convincersi a tornare in Serie A e magari anche ad abbassare le sue pretese contrattuali.

Impostazioni privacy