De Paul in Serie A, è UFFICIALE: annuncio dell’argentino

Dopo essere diventato un pilastro della formazione del Cholo Simeone, il centrocampista argentino Rodrigo De Paul sembrerebbe essere in procinto di tornare a giocare in Serie A. 

Nel corso di questi mesi si è infatti parlato tanto di questa possibilità, con l’ex Udinese che ai microfoni di Sportmediaset nel post partita di Inter-Atletico Madrid ha fatto un po’ il punto sulla questione svelando non solo quale sarà effettivamente il suo futuro, ma anche il nome del club di Serie A che avrebbe mostrato un interesse concreto nei suoi confronti.

De Paul torna in Italia, è ufficiale
De Paul in Serie A, annuncio definitivo (Ansa foto) – tshot.it

La telenovela sembra dunque essere giunta ai titoli di coda, anche perché quale migliora conferma se non l’annuncio del diretto interessato?

De Paul in Serie A: annuncio dell’Argentino

Importanti novità arrivano in merito al futuro di Rodrigo De Paul, il cui nome vuoi o non vuoi viene comunque in qualche modo sempre accostato alla Serie A, campionato nel quale è diventato grande con maglia dell’Udinese.

Da oramai tre anni a questa parte l’argentino è uno dei pilastri della formazione del Cholo Simeone all’Atletico Madrid, ma questo nonostante questo gira voce l’argentino sia comunque intrigato dalla possibilità possa di iniziare un nuovo capitolo della sua carriera in Italia. Almeno questo è quello che si è voluto far credere ai tifosi della Juventus nel corso di questi mesi, considerato il fatto che a più riprese si è parlato del fatto di quanto la Vecchia Signora fosse interessata a De Paul e di come il campione del mondo fosse disposto a vestire bianconero.

Per un momento si è addirittura anche parlato di accordo fra le parti, ma ai microfoni di Sportmediaset De Paul ha deciso di mettere una volta e per tutte un punto a questa questione svelando: “E’ vero che sono stato vicinissimo alla Juventus? No, tutte bugie“.

De Paul annuncia il suo futuro, ma quello definitivo

Ovviamente i tifosi più ottimisti interpretano le dichiarazioni di De Paul come una chiusura momentanea ma non definitiva ad un suo ritorno in Serie A, e perché non proprio alla Juventus. La realtà dei fatti è però un’altra, visto che nell’intervento ai microfoni di Sportmediaset l’argentino ha anche svelato quelle che sarebbero le sue reali intenzioni per il futuro, in maniera anche abbasta nitida e precisa che potremmo dire non aver praticamente lasciato alcun briciolo di speranza neanche a chi ci credeva infondo.

Rodrigo De Paul ha infatti detto di essere felicissimo all’Atletico Madrid e di volerci rimanere ancora per tanto tempo, almeno fino alla scadenza ordinaria nel contratto nel giugno 2026. Se poi le cose dovessero cambiare il campione del mondo sarebbe pronto ad accogliere la possibilità di tornare a giocare in Italia, ma al momento queste sono pari allo zero.

De Paul ha svelato una volta e per tutte il suo futuro
De Paul vuole rimanere a lungo all’Atletico Madrid (Ansa foto) – tshot.it
Impostazioni privacy