Doppio sorpasso da urlo: Schumacher, video pazzesco

Sfogliando l’album dei ricordi, torna alla memoria quella volta in cui Schumi lasciò tutti a bocca aperta: il video è virale

Pensi a Michael Schumacher, e un lungo brivido percorre tutte le terminazioni nervose del corpo. Tralasciando le difficilissime condizioni in cui versa la leggenda tedesca dopo il terribile incidente sulle nevi di Meribel ormai 10 anni e mezzo fa, il ricordo delle imprese in pista del fuoriclasse teutonico ancora riecheggia nel cuore di tutti i ferraristi. E non solo.

video virale Schumacher
Michael Schumacher, diventa virale il video di una sua grande impresa (LaPresse) – Tshot.it

Già perché, sebbene Schumi sia entrato nell’Olimpo dei più grandi di sempre soprattutto grazie alle sue vittorie in Ferrari – i 5 mondiali consecutivi dal 2000 al 2004 hanno fatto la storia del Circus – il tedesco fu protagonista assoluto anche in Benetton, coi due titoli iridati consecutivi conquistati nel 1994 e nel 1995.

Gli appassionati ricordano anche il lento e per certi versi triste finale di carriera, col campione che negli ultimi 3 anni in pista – dal 2010 al 2012 – volle guidare la macchina ‘di casa’: quella Mercedes che da lì a pochi anni avrebbe poi dominato la scena col formidabile Lewis Hamilton ad esaltarne la superiorità tecnologica.

Proprio alla sua non esattamente vincente esperienza con la scuderia tedesca – Schumi non riuscì mai a vincere una corsa a bordo della Freccia d’Argento – è legato un amarcord che sta letteralmente spopolando sul web.

L’ultima zampata del ‘vecchio’ Schumi: sorpasso da applausi

Sono passati ormai 13 anni da una gara, valida per il Mondiale 2011, che si disputò a Montreal, in Canada, sul circuito Gilles Villeneuve. Una corsa, sotto la pioggia incessante, che vide Schumacher piazzarsi al quarto posto finale dopo aver accarezzato a lungo la possibilità di vincere la gara. O quanto meno di salire sul podio.

Il doppio sorpasso di Schumacher è da urlo: video pazzesco
Michael Schumacher, memorabile la zampata sul circuito canadese (LaPresse) – Tshot.it

Al 51esimo giro, in piena trance agonistica, il fuoriclasse tedesco si rese protagonista di una manovra magari azzardata, ma incredibilmente bella. E vincente. E senza alcun danno per gli attoniti avversari, che non poterono che applaudire virtualmente Schumi per un doppio sorpasso da urlo.

Kamui Kobayashi e Felipe Massa, già in lotta per una posizione di rilievo, furono letteralmente ‘sverniciati’ – per usare una terminologia cara al mondo della MotoGP – dall’ex ferrarista a bordo della Mercedes. Sotto l’acqua, in entrata di rettilineo dopo una ‘S’ rischiosa per l’aderenza delle gomme, Schumi si produsse in un qualcosa che lasciò tutti di stucco.

 

La riproposizione della manovra, diffusa in un video su X a 13 anni esatti di distanza, è stato un vero e proprio tuffo al cuore per tutti coloro ai quali ancora, e per sempre, Schumacher manca e mancherà tantissimo…

Impostazioni privacy