Dorgu resta in Serie A: firmerà con la big d’Italia

Patrick Dorgu è il futuro che avanza. Il turbo della fascia sinistra del Lecce firmerà con la big d’Italia: ecco la sua nuova squadra

Tutto cambia rapidamente nel mondo del calcio. Dalla scorsa stagione da urlo con la Primavera del Lecce a confermarsi in poco tempo anche in prima squadra. Il classe 2004 è ormai pronto anche per il salto di qualità decisivo: ecco dove giocherà.

Dorgu resterà in Serie A, addio Lecce firmerà per la big
Dorgu resta in Serie A: firmerà con la big affare decisivo – Lapresse – tshot.it

 

Patrick Dorgu continua a collezionare prestazioni top in Serie A con la maglia del Lecce. Secondo gol in massima serie italiana per il laterale danese, schierato anche in zona offensiva da Luca Gotti. Un’impresa da urlo per il Lecce che è ad un passo dalla salvezza dopo una prima parte di stagione complicata: la mossa tattica dell’allenatore ha dato i propri frutti nelle ultime settimane collezionando risultati storici. Ora Dorgu è pronto per il salto di qualità firmando in tempi brevi con la big d’Italia.

Dorgu, la freccia a sinistra: il colpo della big d’Italia

Un momento decisivo per sognare in grande dopo mesi di duro lavoro. Il Lecce ora può sorridere vista l’imminente salvezza, ma attenzione alle cessioni dei pezzi pregiati sul fronte calciomercato. Dorgu è ormai ad un passo dall’addio dopo le sue prestazioni di alto livello con la maglia dei salentini: ecco la sua prossima destinazione.

Dorgu il futuro che avanza per la fascia mancina firma per la big
Dorgu il futuro che avanza per la fascia mancina firma per la big, colpo da novanta – Lapresse – tshot.it

 

Come svelato dall’edizione odierna di Tuttosport il Lecce potrebbe mettere a segno una nuova grande plusvalenza. Tanti giovani si sono messi in mostra con la maglia giallorossa, ma la Juventus ha seguito a lungo il mancino danese nato a Copenaghen. Il ds Cristiano Giuntoli è pronto sorprendere tutti, così anche il Milan che lo aveva provato già a prendere come vice Theo Hernandez. Una mossa strategica dei bianconeri per rinforzare la fascia sinistra della Juventus: attenzione però visto che ha tanti estimatori anche all’esterno, come l’Atletico Madrid che ha mandato emissari già due volte a Lecce così come Tottenham e Liverpool che hanno chiesto spesso informazioni.

La sua valutazione si aggira inotrno ai 20 milioni con il 15% che andrà alla sua precedente squadra di appartenenza: Dorgu sarà impegnato anche ai prossimi Europei con l’exploit decisivo negli ultimi mesi. La Juventus cercherà di anticipare la folta concorrenza chiudendo l’affare in tempi brevi: il ds Giuntoli è già al lavoro per non lasciarsi scappare il turbo mancino.

Impostazioni privacy