Dramma Djokovic, svelata tutta la verità: è crisi totale, fans distrutti

Dopo un avvio di 2024 da incubo, ci si interroga sull’immediato presente di Novak Djokovic: spunta il retroscena che spiega tutto

Se il 2023 ci aveva regalato un Novak Djokovic tirato a lucido, capace di vincere 3 titoli Major su 4, di conquistare il Masters 1000 di Cincinnati con una fantastica rimonta ai danni di Carlos Alcaraz, di vincere ancora una volta le ATP Finals battendo in finale il nostro Jannik Sinner, il 2024 ha finora raccontato di un giocatore irriconoscibile. In piena crisi.

Djokovic, svelato il dramma del campione: fans distrutti e crisi totale
Novak Djokovic, l’ex campionessa svela un retroscena decisivo (LaPresse) – Tshot.it

Che si è affacciato al Roland Garros, dove deve difendere i 2000 punti ATP del trionfo dello scorso anno, senza alcun titolo in bacheca. Una vera rarità, che non si verificava addirittura dal 2018. Ma cosa sta effettivamente succedendo al campione serbo? Cosa può spiegare un crollo così vertiginoso, condito anche da sconfitte veramente inopinate (da quella contro Luca Nardi ad Indian Wells per finire con quella, ancor più netta, patita per mano di Alejandro Tabilo a Roma)?

Al di là della retorica della borraccia che ha colpito in testa il fuoriclasse al termine della gara d’esordio agli Internazionali d’Italia, per il quale episodio il tennista si è anche sottoposto a degli esami specialistici nella sua Belgrado, c’è qualcosa di più profondo. A dare una spiegazione, magari parziale, ma comunque convincente, del difficile momento del numero uno del mondo, ci ha pensato Marion Bartoli, ex gloria femminile del tennis francese, intervenuta a Prime Video nel corso del programma ‘We Love Tennis’.

Crisi Djokovic, Bartoli svela il retroscena: tifosi preoccupati

Ho avuto la fortuna di parlare con uno dei membri del suo staff prima dell’inizio del torneo“, ha esordito la campionessa di Wimbledon nell’edizione 2013. “ci sono giorni in cui Novak si sveglia con una motivazione intatta, e ci sono giorni in cui, possiamo capirlo, vuole stare con sua moglie, i suoi figli“, ha proseguito la francese.

Djokovic, svelato il dramma del campione: fans distrutti e crisi totale
Novak Djokovic, l’oscillazione delle motivazioni è pagata a caro prezzo dal campione (LaPresse) – Tshot.it

Vuole portare a scuola i suoi bambini, fare una vita normale, stare al mare, divertirsi e dirsi poi che è riuscito in tutto. Oscilla tra queste due emozioni e per questo a volte è del tutto assente dal campo“, ha concluso la 39enne ex tennista.

C’è da dire, corroborando così in qualche modo le parole di Bartoli, che già lo scorso anno, anche in occasione di tornei vinti, Djokovic aveva fatto più volte riferimento ai sacrifici fatti in termini di lontananza da casa per disputare i tornei del circuito. Lo aveva detto, tra le lacrime, a Wimbledon, ribadendolo poi, pur nella grande stanchezza post match, a Cincinnati, e confermandolo dal palco del vincitore a Flushing Meadows, quando si era commosso parlando della sua famiglia.

Impostazioni privacy