È successo davanti a tutti: Leclerc esagera, video incredibile

Charles Leclerc autore di un gesto che ha lasciato di stucco i tifosi della Ferrari: video pazzesco, è successo davanti a tutti.

Non è stato il weekend che i tifosi della Ferrari avevano sognato. A maggior ragione dopo il capolavoro di Montecarlo, in un GP di Monaco dominato in lungo ed in largo da Charles Leclerc.

Leclerc, video pazzesco: lo ha fatto davanti a tutti
Follia Leclerc: i tifosi stentano a crederci (Ansa) – Tshot.it

È finita malissimo, con la vittoria di Max Verstappen – l’ennesima – che stacca nuovamente il monegasco in classifica. È finita con Leclerc che si è ritirato, così come Carlos Sainz. Il Canada non porta bene al 16 della Ferrari, che già negli anni scorsi non aveva fatto impazzire né in quanto a prestazioni né al piazzamento. Ma la Formula 1, si sa, è fatta di fiammate. E per il Cavallino Rampante è stato un fine settimana agghiacciante.

Il nervosismo era ed è tangibile, Frederic Vasseur ha tentato a fine gara – a mente fredda – a spiegare i motivi che hanno portato alla totale debacle della Ferrari. Capitolo chiuso, si guarda avanti. I presunti problemi al motore esasperati da Leclerc andranno analizzati, a maggior ragione se gli aggiornamenti tanto esaltati a Monaco non sono stati minimamente in grado di incidere positivamente due settimane dopo.

Ma si proverà a tornare subito in carreggiata, già dal GP di Spagna tra meno di due settimane: un appuntamento che, stando agli ultimi rumors di mercato, potrebbe anche riservare sorprese riguardo al futuro di Carlos Sainz lontano dalla Scuderia di Maranello.

Ferrari, furia Leclerc: il video è clamoroso

Ad ogni modo il più nervoso è apparso sicuramente Leclerc, inerme davanti ad una macchina che già durante le qualifiche non gli ha permesso nemmeno – seppur per millesimi – di rientrare nel Q3.

Ed in occasione delle solite interviste al termine della sessione che ha visto Russell agguantare la pole position, eguagliata successivamente da Verstappen, Leclerc ha sbottato in malo modo contro l’addetta stampa della Ferrari che evidentemente – come consueto – suggeriva al monegasco che temi trattare durante le sue dichiarazioni a caldo. “Sono inca***to, dirò quello che voglio”, ha detto il pilota del Cavallino Rampante apparso per la prima volta da mesi scuro in volto, arrabbiato e deluso.

E partire dall’undicesima piazzola, in effetti, non ha aiutato Leclerc che come anticipato non è nemmeno riuscito a completare la gara della domenica per degli evidenti problemi alla sua SF-24. Solo il tempo potrà quindi chiarire se quello di Montreal sia stato un caso isolato o se i tifosi della Ferrari, come nel recente passato, saranno costretti a vivere settimane decisamente difficili.

Impostazioni privacy